venerd� 14 giugno 2024
Flash news:   Vittorio D’Alessio: “Essere nuovamente sindaco è un orgoglio immenso” La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2 L’Avellino ha scelto la sede del ritiro estivo: è San Gregorio Magno Amministrative 2024, ecco il nuovo Consiglio comunale di Mercogliano Amministrative, stamattina a Mercogliano nella sezione 1 la proclamazione degli eletti ed i ringraziamenti del sindaco Vittorio D’Alessio. Foto Amministrative, le preferenze raccolte dalla lista “Io scelgo Mercogliano” di Vittorio D’Alessio riconfermato sindaco Amministrative, le preferenze raccolte dalla lista “Essere Mercogliano” di Antonio Gesualdo eletto in Consiglio Amministrative, le preferenze per la lista “Massimiliano Carullo sindaco – Camminiamo Insieme” Amministrative, ecco il dato definitivo a Mercogliano: D’Alessio doppia Carullo Amministrative: il sindaco Vittorio D’Alessio verso la riconferma

Dolore e commozione a Mercogliano nel giorno dei funerali dell’ex sindaco Sandro Criscitiello. Foto

Pubblicato in data: 18/7/2023 alle ore:16:55 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Dolore e tanta commozione domenica mattina ai funerali dell’ex sindaco di Mercogliano Sandro Criscitiello.

Dopo la benedizione dell’Abate di Montevergine nella Camera Ardente allestita nella Sala Consiliare del Comune che ha guidato per decenni, i funerali si sono svolti nella chiesa di Torelli, celebrati da Don Vitaliano della Sala.

In chiesa presenti i familiari, l’Amministrazione comunale con il sindaco Vittorio D’Alessio e il presidente del Consiglio comunale Barbara Evangelista, politici locali, l’ex sentore Enzo De Luca e tanti cittadini.

A ricordarlo a fine della messa, il sindaco Vittorio D’Alessio che ne ha elogiato le indiscusse qualità e capacità messe a sevizio padella comunità e il figlio Michele Criscitiello che ha ricordato l’amore del padre per la città, assicurando un sostegno alla Confraternita della Misericordia del Partenio che lui aveva contribuito a fondare. E Michele, ha ricordato, il libro scritto qualche anno fa dal padre.  In prima pagina, una dedica: “A Mercogliano che per 18 anni ho sempre servito con amore e onestà”. Una affetto ricambiato.

Poi l’uscita della bara dalla chiesa, sulla quale era adagiata la fascia tricolore da sindaco e una sciarpa dell’Avellino calcio. Presente in chiesa anche una delegazione dei tifosi della Curva Sud di Avellino a rendere omaggio al politico mercoglianese che ha amato tantissimo la squadra biancoverde. La salma è stata poi tumulata nel cimitero di Mercogliano. Sabato prossimo, alle ore 19, la messa del settimo.

Con un post su facebook, la Misericordia ha voluto rendergli omaggio: “Eri sindaco quando abbiamo iniziato il nostro cammino di misericordia e ti sei attivato immediatamente per darci una sede al centro del paese. Ci sei stato vicino come sindaco ma anche come cittadino perché credevi in quello che facevamo. Anche nel Covid ci ringraziarvi per quello che facevamo per Mercogliano. Oggi, a un giorno dalla tua sepoltura abbiamo ricevuto un dono da parte della tua famiglia per noi voluto da te nelle tue volontà. Grazie alla tua splendida famiglia che anche in chiesa ci ha voluto far sentire la propria vicinanza alla nostra Misericordia. Che Dio ti accolga tra le sue braccia. Sarai sempre nei nostri cuori”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento