mercoled� 24 aprile 2024
Flash news:   Il prefetto Spena saluta Avellino: sarà commissario per il recupero dei beni confiscati Il gruppo “Mercogliano Futura” accusa: “24 punti all’odg, D’Alessio e la maggioranza offendono la dignità del Consiglio e dei cittadini” Il Consiglio Comunale conferisce il “Mercurio D’Oro” a dipendenti dell’ente S’infrangono i sogni della Scandone di accedere ai play off promozione Ultimo match di campionato tra Avellino e Crotone: i lupi difendono il secondo posto Al Comando provinciale cerimonia di consegna delle tessere ai nuovi iscritti dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Mercogliano Giro del Mediterraneo in rosa, questo pomeriggio passaggio a Mercogliano I consiglieri Marinelli e Ferraro (Mercogliano Futura): “Ennesima bocciatura per il sindaco D’Alessio” Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino Amministrative, gli elettori del seggio n.11 voteranno nel plesso scolastico di Torelli

Omicidio Bembo: marcia silenziosa da Mercogliano ad Avellino per chiedere giustizia

Pubblicato in data: 11/8/2023 alle ore:11:56 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Una marcia silenziosa per chiedere giustizia. Quattrocento persone, forse di più, ragazzi, famiglie con bambini, indossando la maglietta con il numero 11e la scritta “Bembone” hanno marciato silenziosi da Mercogliano al Tribunale di Avellino. In testa al corteo la foto di Roberto Bembo, tragicamente accoltellato la notte di capodanno a Torrette di Mercogliano. 

Il corteo è partito alle 19 da Piazza Municipio a Mercogliano ed è giunto intorno alle 21 in Piazzale De Marsico del Tribunale di Avellino.

“Ai ragazzi di Mercogliano che, in maniera educata e composta, hanno auspicato verità e giustizia per Roberto Bembo, da sindaco e da avvocato, dico: SONO CON VOI, anche se per qualcuno ciò significa essere incivili! Cari ragazzi, sappiate che il vostro gesto, il vostro silenzio, i vostri abbracci sono stati un messaggio senza precedenti. Una muta richiesta che fa molto più rumore di tante parole fuori posto e di dubbio gusto.Ieri ero con voi anche se non fisicamente e continuerò ad essere con voi, continuiamo a onorare la memoria del nostro caro Roberto, continuiamo a onorare il nome della Mercogliano civile che è contro ogni forma di violenza e illegalità, continuiamo a credere nella giustizia e non cadiamo in nessuna provocazione.

Forse non ve ne siete ancora accorti, ma avete dato una lezione di civiltà a molti” Scrive il sindaco di Mercogliano D’Alessio.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento