luned� 26 febbraio 2024
Flash news:   Riqualificazione della Porta dei Santi, presentato il progetto. Parla il sindaco D’Alessio Sarà riaperto il caso dell’omicidio di Pasquale Campanello Scandone, parte la Play-In Gold Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Omicidio Bembo, restano in carcere i due imputati Domani al Loreto concerto dei vincitori della borsa di studio intitolata al preside Ciro Capossela Pasquale Picone nuovo Questore di Avellino Mercogliano: dopo più di 30 anni dall’ultimo intervento, l’Amministrazione annuncia il restauro della Porta dei Santi L’Avellino domani sera a Potenza dopo la disfatta in casa con il Messina La Scandone Avellino rialza la testa e torna alla vittoria

Elezioni Consiglio Provinciale, presentate quattro liste

Pubblicato in data: 27/11/2023 alle ore:13:30 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

Sono state presentate quattro liste per l’elezione dei dodici componenti del Consiglio Provinciale, in programma il prossimo 17 dicembre. Di seguito l’elenco dei candidati per ogni compagine, secondo l’ordine di ricezione da parte dell’Ufficio Elettorale (nel pomeriggio inizieranno le operazioni di verifica):

Lista “Per l’Irpinia”:

1) Vincenzo Barrasso – consigliere comunale Grottaminarda
2) Fiorella Caputo consigliere comunale Morra De Sanctis
3) Carmine Di Sapio – consigliere comunale Avellino
4) Girolamo Giaquinto – sindaco di Montoro
5) Giuseppe detto Pino Graziano – consigliere comunale Lauro
6) Attilio Iannuzzo – sindaco di Sant’Angelo all’Esca
7) Federica Litto – consigliere comunale Mugnano del Cardinale
8) Generoso Moccia – sindaco di Castelvetere sul Calore
9) Katia Pasquale – consigliere comunale Volturara Irpina
10) Emanuela Pericolo – consigliere comunale Montefalcione
11) Vanessa Rullo – consigliere comunale Nusco
12) Nicola Trunfio – sindaco di Villamaina

Lista “Davvero:

1) Gabriele Buonanno – consigliere comunale Solofra
2) Giuseppina Calò – consigliere comunale Frigento
3) Angela Cautillo – consigliere comunale Vallata
4) Sabatino Fonso – consigliere comunale Lioni
5) Diego Guerriero – consigliere comunale Avellino
6) Carmine Marinelli – consigliere comunale Mercogliano
7) Francesco Mazzariello – consigliere comunale Atripalda
8) Stefania Merolla – consigliere comunale Pietrastornina
9) Lucia Pescatore – consigliere comunale Mercogliano
10) Ada Porcile – consigliere comunale Torre Le Nocelle
11) Gerardo Santoli – sindaco di Santo Stefano del Sole
12) Enrico Tecce – consigliere comunale di Castelfranci

  Lista “Pd”:

1) Luigi D’Angelis – consigliere comunale Cairano
2) Laura Cervinaro – consigliere comunale Ariano Irpino
3) Giovanni Biancardi – consigliere comunale Avella
4) Luigi Cella – sindaco di Salza Irpina
5) Antonio Cerrato – consigliere comunale Montoro
6) Annamaria D’Antonio – consigliere comunale San Martino Valle Caudina
7) Antonella Esperto – consigliere comunale Vallesaccarda
8) Ettore Iacovacci – consigliere comunale Avellino
9) Roberta Muscati – consigliere comunale Serino
10) Claudio Petrozzelli consigliere comunale Cesinali
11) Marcantonio Spera – sindaco di Grottaminarda
12) Annalisa Zaccaria consigliere comunale Sant’Angelo a Scala

Lista “Proposta Civica per l’Irpinia:

1) Fausto Picone – sindaco di Candida
2) Stefania Di Nardo – consigliere comunale Mercogliano
3) Franco Di Cecilia – consigliere comunale Sturno
4) Anna De Fazio – consigliere comunale Monteforte Irpino
5) Simone Rozza – sindaco di Quadrelle
6) Matilde Chirichiello – consigliere comunale Vallata
7) Antonio Blasi – consigliere comunale Prata Principato Ultra
8) Carmela Balestrieri – consigliere comunale San Mango sul Calore
9) Adriana Frino – consigliere comunale Sant’Andrea di Conza
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento