Flash news:   Domani il terzo appuntamento del calendario de La Candelora a Montevergine Cerimonia di nomina dei Cavalieri dell’Ordine Pontificio di San Silvestro Papa al Palazzo Abbaziale di Loreto. Foto Presso l’aula consiliare di Mercogliano premiati i vincitori del concorso “Vetrine e balconi di Natale 2022”. Foto Domani il primo evento del calendario de La Candelora a Montevergine Tutto pronto per la Candelora 2023 a Montevergine: sindaco e abate presentano il programma. Foto Vladimir Luxuria conferma la presenza all’edizione 2023 della Candelora: ecco il programma Candelora 2023, conferenza stampa a Mercogliano di presentazione del programma Atto vandalico all’auto del ds De Vito dopo la sconfitta a Messina: il comunicato dell’Us Avellino Torna la neve in Irpinia: temperature in forte calo Omicidio Bembo, il sindaco di Mercogliano D’Alessio: “il dolore non prenda il sopravvento”

Al via “M’illumino di meno” il prossimo 18 febbraio nel segno del tricolore

Pubblicato in data: 15/2/2011 alle ore:13:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

In arrivo l’iniziativa “M’illumino di meno”, campagna sul risparmio energetico curata dall’Assessorato comunale all’Ambiente. La “Giornata del Risparmio Energetico 2011″, è fissata per il prossimo 18 febbraio, allorchè, dalle 18 alle 20 si spegnerà l’illuminazione di piazza Municipio, la piazza del Comune, lasciando accese alcune luci tricolori lungo il Viale San Modestino. L’Amministrazione intende così rievocare un episodio avvenuto nel lontano 1860 per festeggiare l’annessione al Regno di Vittorio Emanuele II – in seguito al plebiscito dell’11 e 12 marzo del 1860 – che costituì un importantissimo atto verso l’unificazione italiana. L’episodio è testimoniato da documenti dell’epoca conservati negli archivi storici, dove si invitano tutti a festeggiare un così importante avvenimento illuminando le sere, gli edifici pubblici stabili e le case di tutti i cittadini italiani. “Così – spiega l’assessore all’Ambiente Gaetano Corradomentre nel 1860, quando la normalità dopo il tramonto era il buio, si festeggiava accendendo le luci, oggi, nel 2011, si spegne la pubblica illuminazione per sensibilizzare i cittadini sulla necessità di risparmiare energia“.
Nell’iniziativa sono coinvolti in particolare gli alunni delle scuole, che riceveranno in questi giorni il volantino della manifestazione sul quale potranno scrivere i loro “Buoni propositi per risparmiare energia”. I ragazzi sono poi invitati a portare con sé il loro proposito e depositarlo in apposite urne preventivamente attrezzate allo scopo.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento