alpadesa
  
Flash news:   Avellino: raggiunto l’accordo con il centrocampista Nicolas Izzillo Tutto pronto per la Candelora 2020 “Segnalibri della Memoria”, a Mercogliano si ricorda la Shoah Calcio, punto prezioso per il Mercogliano con la capolista La Pro Loco di Mercogliano partita alla volta della Grecia L’Avellino cade a Teramo al 90’: finisce 1-0 Traforo del Partenio, nasce oggi il Comitato per il No Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Operazione Risorgimento Digitale”, il Comune di Mercogliano scelto per un progetto di educazione nell’utilizzo degli strumenti informatici Raccolta e smaltimento oli e indumenti usati, pubblicati due avvisi sul sito del Comune di Mercogliano

Giochi sportivi scacchi, gli alunni della “Dorso” Campioni Provinciali scuole medie

Pubblicato in data: 25/3/2011 alle ore:20:34 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Il 23 e 24 marzo si sono svolte le Fasi Provinciali dei Giochi Sportivi Studenteschi di scacchi per le Scuole Secondarie di primo grado presso l’I. C. “V. Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi e per le Scuole Secondarie di Secondo Grado presso l’I.I.S.S. “F. De Sanctis” sempre nello stesso comune altirpino.
Campioni Provinciali per le Scuole Medie sono risultati gli alunni dell’I.C. “G. Dorso di Mercogliano mentre le Campionesse Provinciali sono risultate le alunne dell’I. C. “V. Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi. Complimenti ai ragazze e alle ragazze che hanno sicuramente reso felici le Dirigenti Maria Goretti Oliviero e Rosa Anna Repole, il cui Istituto ha anche ospitato la manifestazione.
Per la categoria Allievi e Allieve, Juniores maschile e Juniores Femminile, i Campioni Provinciali sono rispettivamente gli alunni del L. S. “R. D’Aquino” di Montella e le alunne dell’I.I.S.S. “F. De Sanctis” di Sant’Angelo dei Lombardi.
Per la categoria Juniores il titolo di Campione Provinciale è andato sia ai ragazzi che alle ragazze dell’I.S. “F. De Sanctis” di Lacedonia, Scuola che dedica all’attività scacchistica addirittura un Corso P.O.N. ed ha ormai maturato un tradizionale impegno nella valorizzazione delle “eccellenze scolastiche” anche attraverso la proposta del corso di scacchi. Ben contenti di ciò possono essere i Dirigenti Severino Loiaco che avviò l’attività a Lacedonia e l’ha ripresa a Montella ed il Dirigente Antonio Bozzone, subentrato alla Dirigenza delle Scuole lacedoniesi che ha rinnovato l’impegno in merito. Infinite grazie al Dirigente Scolastico dell’I.I.S.S. “F. De Sanctis” di Sant’Angelo dei Lombardi, Antonio Carbone, per la ottima accoglienza delle squadre provenienti da tutta la Provincia e ai suoi ottimi collaboratori degli Uffici ma in particolare grazie ai collaboratori scolastici che si sono resi disponibili oltre le loro mansioni. Complimenti ai docenti che hanno proposto la disciplina degli scacchi come attività formativa. Grazie anche alle Associazioni Dilettantistiche Sportive che operano sul territorio provinciale per la diffusione degli scacchi, in particolare ad Avellino, Montella, Lioni e Vallata. Grazie al C.O.N.I. di Avellino, sempre vicino alle richieste della Delegazione Provinciale della Federazione Scacchistica Italiana. Grazie all’Ufficio Educazione Fisica e Sportiva, per la sua coordinazione delle gare.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento