domenica 03 marzo 2024
Flash news:   Migliorare la sicurezza stradale e riqualificare arterie urbane: protocollo d’intesa tra i comuni di Aiello del Sabato, Atripalda, Contrada e Mercogliano Amministrative 2024, nuovo post e video del candidato a sindaco Carullo Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo Riqualificazione della Porta dei Santi, presentato il progetto. Parla il sindaco D’Alessio Sarà riaperto il caso dell’omicidio di Pasquale Campanello Scandone, parte la Play-In Gold Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Omicidio Bembo, restano in carcere i due imputati Domani al Loreto concerto dei vincitori della borsa di studio intitolata al preside Ciro Capossela Pasquale Picone nuovo Questore di Avellino

La Regione taglia 50mila euro alla Biblioteca di Montevergine

Pubblicato in data: 29/7/2011 alle ore:14:48 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

La Regione Campania taglia 50mila euro alla Biblioteca di Montevergine. I fondi, destinati per la gestione, sono stati tagliati dall’Ente di Palazzo Santa Lucia nell’ambito del risanamento del bilancio regionale. Un duro colpo questo alla cultura cittadina e provinciale.
La Biblioteca di Montevergine è una delle undici biblioteche pubbliche statali annesse ai Monumenti nazionali. Dipende dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, di cui fa parte anche il personale in servizio presso questi istituti che, nella maggior parte dei casi, sono depositari e custodi di un patrimonio documentario e librario di grandissima importanza. Sotto questo aspetto la Biblioteca di Montevergine rappresenta senz’altro un punto di riferimento per quanti (studenti, studiosi, curiosi) intendono approfondire argomenti di interesse religioso; essa è infatti specializzata in questa materia, ed anche i nuovi acquisti vengono annualmente effettuati (compatibilmente con le sempre più esigue risorse finanziarie) incrementando i fondi già esistenti: questo è il modo per non tradire l’origine stessa della biblioteca (istituita dai monaci di Montevergine per la loro attività di studio e ricerca) ma anche, al tempo stesso, di aderire ad una sempre più specialistica e settoriale richiesta dell”utenza.

La Biblioteca di Montevergine è ospitata all’interno del prestigioso Palazzo abbaziale di Loreto di Mercogliano, un piccolo gioiello dell’architettura barocca, ed anche per questo è meta continua di visitatori interessati non soltanto a consultare i suoi cataloghi. È dunque evidente che essa svolge una funzione tutto sommato anomala perché, oltre ad essere biblioteca, è luogo di interesse turistico, nonché centro culturale in cui vengono organizzate mostre bibliografiche e documentarie, o convegni di diversa natura.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento