alpadesa
  
Flash news:   Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Rissa tra immigrati, paura e tensione a Mercogliano Scandone sconfitta dalla Palestrina per 87-50

Bagno di folla per la riapertura della funicolare. Il governatore De Luca: “Occasione importante di sviluppo turistico per tutta la regione”. Foto e Video

Pubblicato in data: 25/6/2016 alle ore:15:47 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

inaugurazione2Grande folla questa mattina a Mercogliano, in Viale San Modestino, per la riattivazione della funicolare che conduce al Santuario di Mamma Schiavona. C’erano proprio tutti con in primis un raggiante e sorridente Vincenzo De Luca, presidente della regione campania, con al suo fianco il sindaco della cittadina alle falde del monte Partenio Massimiliano Carullo. Ma il primo a raggiungere l’impianto stamane è stato il manager dell’AIR, società che cura la gestione, Costantino Preziosi. Molta gente comune che non è voluta mancare all’appuntamento che i mercoglianesi attendevano da quasi quattro anni. Accanto al sindaco Carullo e al presidente De Luca, per il taglio del nastro, l’amministratore unico dell’AIR Alberto De Sio e la presidente del consiglio regionale campano Rosetta D’Amelio. Non sono voluti mancare all’appuntamento i consiglieri regionali irpini Francesco Todisco, Maurizio Petracca, Alaia e i parlamentari D’Agostino e Famiglietti.

inaugurazione funicolare_11A guidare la prima corsa della funicolare il presidente De Luca che non ha nascosto la sua soddisfazione: “Non tutti  quando siamo venuti 10 mesi fa a ribadire l’impegno per la riattivazione della funicolare credevano che si potesse mantenere. Per quanto mi riguarda era un atto di barbarie interrompere il funzionamento della funicolare di Montevergine. C’è parso un atto di civiltà permettere a milioni di fedeli di raggiungere un luogo sacro. Siamo contenti perchè questo impianto consente il rilancio di economia turistica e vedrete che ci sarà un afflusso di turisti importante. Io mi aspetto un afflusso annuo di centoventimila persone”. Poi De Luca si sofferma sul problema della gestione: “C’è un impegno importante della provincia e del comune per quanto riguarda la gestione ed è evidente che la regione dovrà caricarsi la metà degli oneri di gestione se vogliamo mantenere la piena funzionalità di questo impianto”. Il governatore poi ringrazia tutti quanti hanno lavorato per la messa in funzione dell’impianto dimenticandosi di citare il manager dell’AIR Costantino Preziosi a cui riserva una vera e propria stoccata: “io in genere guardo i bilanci e gli stipendi che si attribuiscono i dirigenti e se c’è chi guadagna più del presidente degli Stati Uniti d’America credo sia incompatibile non con me ma con Montevergine e quindi con i valori fondamentali”.

inaugurazione funicolare_12Il presidente della provincia poi lancia l’allarme per la gestione dei prossimi anni: “Siamo preoccupati per il futuro. Abbiamo messo su le risorse necessarie per il funzionamento dell’impianto e speriamo di poter mettere, come provincia, le stesse risorse perchè con i tagli che ci sono stati ai trasporti sarà oneroso. Io credo che oggi l’Abate oggi sia contento perchè è una grande giornata per l’irpinia ma per tutta la regione campania”.

inaugurazione funicolare_10Poi è la volta dell’Abate Padre Riccardo Guariglia a prendere la parola: “Non posso che dire grazie per la funicolare perchè la stessa è nata dalla comunità monastica. Speriamo che da oggi, nel giorno di San Guglielmo, la nostra irpinia possa decollare dal punto di vista del turismo religioso”. Emozionato il sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo nel suo intervento dove ha ringraziato tutti.[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=68oYjW44TZY&feature=youtu.be[/youtube]stazione funicolare stazione funicolare_2 Preziosi inaugurazione funicolare_1 inaugurazione funicolare_2 inaugurazione funicolare_3 inaugurazione funicolare_4 inaugurazione funicolare_5 inaugurazione funicolare_6 inaugurazione funicolare_7 inaugurazione funicolare_9 inaugurazione funicolare_12 inaugurazione funicolare_13 inaugurazione funicolare_14 inaugurazione funicolare_15

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. http://www.ottopagine.it/av/attualita/82964/la-funicolare-e-quei-conti-che-non-tornano-gia-per-nessuno.shtml

Lascia un tuo commento