alpadesa
  
Flash news:   Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza

Fondi europei, convegno al Centro Campanello per l’accesso ai bandi regionali

Pubblicato in data: 23/3/2017 alle ore:10:45 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Oggi giovedì 23 marzo 2017 alle ore 17:00 presso il Centro Sociale P. Campanello del Comune di Mercogliano (Av) via Nazionale n.222 Torrette di Mercogliano si svolgerà un convegno organizzato dal consigliere regionale Carlo Iannace il cui scopo è quello di fornire informazioni utili circa i bandi regionali destinati ai liberi professionisti ed alle piccole e medie imprese. Tali bandi prevedono la concessione di agevolazioni finanziarie, con priorità ai giovani di età non superiore a 35 anni,  per lo sviluppo e l’implementazione delle attività professionali con l’impiego delle più moderne tecnologie.

Al convegno saranno presenti oltre al consigliere regionale Carlo Iannace, il sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo, il prof. Luigi Guerriero, on. Angelo A. D’Agostino, l’assessore alla formazione della regione Campania Chiara Marciani, oltre che ai presidenti e rappresentati del mondo delle professioni.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento