alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nuovo caso a Mercogliano: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo Funicolare, da domenica prossima riprendono le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto “Il Sindaco risponde”, la nuova rubrica di MercoglianoNews Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima”

Tragedia lungo la Nazionale, indagati i due carabinieri che hanno sparato. Oggi l’autopsia del 40enne di Mercogliano

Pubblicato in data: 18/1/2019 alle ore:12:30 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Sono stati iscritti nel registro degli indagati i due carabinieri della Compagnia di Baiano per aver sparato martedì notte tre colpi di pistola nel tentativo di bloccare la fuga del 40enne di Mercogliano, Antonio Dello Russo, che aveva forzato il posto di blocco senza fermarsi poco prima all’alt imposto dai militari. Da lì ne sarebbe nato un inseguimento conclusosi con la morte del 40enne, schiantandosi con la sua Fiat Bravo contro un albero nei pressi del bivio per Taurano.
La notizia la riporta oggi “Il Mattino”. Un atto dovuto necessario per consentire questo pomeriggio, alle ore 15, al medico legale Elena Picciocchi di poter effettuare l’esame autoptico.
A disporre l’autopsia il sostituto Procuratore del Tribunale di Avellino, dottor Luigi Iglio, dopo che la Procura di Avellino ha aperto un fascicolo. Indagini condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Avellino, coordinate dalla Procura, per ricostruire quanto accaduto.
Sarà effettuata anche una perizia balistica sulla traiettoria dei tre proiettili esplosi.
La famiglia della vittima ha intanto nominato l’avvocato penalista Fabio Tulimiero. I due carabinieri indagati sono assistiti invece dall’avvocato Pompeo Ledonne.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento