luned� 22 aprile 2024
Flash news:   Al Comando provinciale cerimonia di consegna delle tessere ai nuovi iscritti dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Mercogliano Giro del Mediterraneo in rosa, questo pomeriggio passaggio a Mercogliano I consiglieri Marinelli e Ferraro (Mercogliano Futura): “Ennesima bocciatura per il sindaco D’Alessio” Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino Amministrative, gli elettori del seggio n.11 voteranno nel plesso scolastico di Torelli La Procura dispone gli arresti domiciliari per il sindaco dimissionario di Avellino Venerdì presentazione del progetto di Coordinamento Italiano dell’Itinerario Europeo Delle Farmacie Storiche e degli Orti Officinali Doppio colpo a Mercogliano della banda dei tabacchi Amministrative, post sull’istruzione del candidato a sindaco Massimiliano Carullo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina

Zeza di Mercogliano, domani la cerimonia di intitolazione della Piazza a Capocastello

Pubblicato in data: 24/2/2020 alle ore:23:15 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Questo Carnevale 2020 la Zeza di Mercogliano ha deciso di chiuderlo davvero in bellezza, e lo farà domani martedì 25 febbraio con l’inaugurazione della piazzetta intitolata proprio alla Zeza. Una proposta questa che, sentita e fortemente voluta da tutti i membri dell’Associazione culturale guidata dal Presidente Mario Cerchione, come da tutti gli abitanti dell’antico borgo, segue il prestigioso riconoscimento di patrimonio culturale immateriale campano ottenuto ad ottobre scorso.

 

Luogo di aggregazione da sempre, la piazzetta attigua al bar e alla guardia medica in Via Roma a Capocastello non poteva che rappresentare il luogo ideale da nominare e dedicare a questa tradizione secolare della nostra città caratterizzata dalla Cantata di Zeza e dal Ballo Intreccio.

Da sempre luogo di partenza e di arrivo della rappresentazione la piazzetta panoramica di Capocastello ne ha viste di generazioni alternarsi per portare avanti il rito della Canzone di Zeza, il rito della vita.

Non poteva non essere accolta allora questa richiesta fatta da una comunità che ha preservato dalla massificazione questa tradizione, tramandando sempre con la stessa dedizione questa “granitica realtà culturale”, come l’ha definita il maestro Roberto De Simone.

 

La Zeza di Mercogliano, conosciuta nel 1971 a livello internazionale grazie a Pier Paolo Pasolini che la inserì come colonna sonora del suo film Decameron, ha valorizzato tale patrimonio culturale aderendo a numerose manifestazioni negli ultimi anni sia a livello regionale che nazionale oltre che internazionale: ha rappresentato il folclore campano alla Fiera di Milano Rho, al Carnevale di Viareggio, al Carnevale di Putignano, alla Festa Internazionale della Musica a Napoli, al Festival Internazionale delle Minoranze linguistiche, all’Expo 2015 Milano, al Guinness dei primati Città di Rho, alla rete dei Carnevali europei ecc.

 

Dopo il tradizionale raduno dei partecipanti dell’Associazione “La Zeza” di Mercogliano a Capocastello per la chiusura del Carnevale, alle ore 10,30 ci sarà la cerimonia di intitolazione della piazza, alla presenza del Vescovo di Avellino Monsignor Arturo Aiello, di S.E. Padre Abate di Montevergine D. Riccardo Luca Guariglia, del Presidente della Provincia Domenico Biancardi, del Sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio, e di tutta l’Amministrazione comunale, della Dirigente scolastica dell’I.C. Mercogliano Alessandra Tarantino, delle Associazioni locali e delle Suore Salesiane dell’Oratorio Don Bosco.

«Quello di domani è il risultato di un lavoro che parte da lontano, è il frutto di un lavoro di squadra di un gruppo di amici che con tenacia e passione lavorano affinché questa tradizione resti sempre viva nel tempo. È giusto che la nostra Città abbia una piazza dedicata alla sua tradizione perché la Zeza unisce tutti i mercoglianesi di ogni epoca e ceto sociale. È il giusto riconoscimento ai tanti cittadini orgogliosi delle proprie radici» dichiara il Presidente dell’Associazione Mario Cerchione.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento