gioved� 21 settembre 2023
Flash news:   Successo per la VI edizione del concorso di poesia “Ai tuoi piedi” dedicato alla Madonna di Montevergine. Foto Giornate Europee del Patrimonio 2023: raccontare Montevergine tra arte sacra, culto e documenti Al via la prevendita per la gara tra Avellino e Monopoli Nuovo anno scolastico, gli auguri del sindaco Vittorio D’Alessio Stamattina al Palazzo Abbaziale di Loreto presentata la IX Camminata Rosa 2023. Foto Al via la prevendita per la gara tra Avellino e Foggia Presentata la nuova Asd Felice Scandone. Foto Guida in stato di ebbrezza: automobilista di Mercogliano denunciato dai Carabinieri ‘A Juta a Montevergine nei versi di Gabriele De Masi Us Avellino 1912: primo allenamento della squadra sotto la guida di mister Michele Pazienza

“Forza Mario!”: il sindaco di Mercogliano e la Comunità vicini al presidente della Zeza

Pubblicato in data: 5/1/2021 alle ore:19:30 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Un’intera comunità, quella di Mercogliano si stringe intorno a Mario Cerchione, presidente dell’Associazione Zeza di Marcogliano.
“Tutta la comunità di Mercogliano è con te, certa che vincerà il tuo spirito combattivo e la tenacia del vero mercoglianese che sei. Sono in costante contatto con l’Amministrazione di Assisi ed il Medico responsabile del presidio in cui ti trovi per farti arrivare forte tutto il nostro sostegno ed il nostro affetto. Mario ti voglio bene, te ne vuole tutta Mercogliano. L’Abate e tutta la Comunità Benedettina ti sono accanto con la preghiera, la Madonna di Montevegine ti proteggerà. Non mollare! Pacchiane, cacciatori e ntrecci ti aspettano!”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento