gioved� 30 maggio 2024
Flash news:   Amministrative 2024, “Essere Mercogliano” organizza per domani un confronto tra i tre candidati sindaci La lista “Io Scelgo Mercogliano” oggi incontra i cittadini a Capocastello “Essere Mercogliano” attacca: “città nel degrado” L’Avellino batte il Catania e va in semifinale playoff. Foto Dall’arte del Maestro Pacello al turismo esperienziale lungo il Cammino di San Guglielmo: incontro all’Abbazia del Loreto A Torelli la lista “Io Scelgo Mercogliano” incontra i cittadini Concluso ieri il Giubileo Mariano di Montevergine. Foto Playoff serie C: domani sera l’Avellino a Catania Domenica cerimonia di chiusura dell’Anno Giubilare Verginiano “Essere Mercogliano” si presenta con Antonio Gesualdo: “città fantasma, noi la faremo rivivere”

Campagna vaccinale anti Covid-19: domani si parte con le cliniche accreditate

Pubblicato in data: 5/1/2021 alle ore:18:37 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Continua la Campagna Vaccinale Anti-Covid 19 dell’Asl di Avellino: dopo aver completato con il personale sanitario e non dei Presidi Ospedalieri di Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi, da domani partirà la vaccinazione per il personale delle 7 Strutture Ospedaliere Private Accreditate, per un numero di 1.172 operatori. In base al sorteggio, saranno convocate nell’ordine: Casa di Cura Montevergine di Mercogliano, Villa dei Pini di Avellino, Villa Maria di Baiano, Villa Julie di Mirabella Eclano, Malzoni Villa Platani di Avellino, Clinica Santa Rita di Atripalda e Villa Esther di Avellino. Entro l’8 gennaio2021 verrà completata la vaccinazione di tutto il personale delle cliniche, contestualmente si procederà con il personale e gli ospitidelle RSA, gli operatori del 118 e delle USCA, secondo il Piano Vaccinale della Regione Campania.

In considerazione del numero di persone da vaccinare nella fase I e del numero di dosi disponibili, l’Azienda Sanitaria Locale ha raddoppiato i turni di lavoro del personale impiegato presso i Punti vaccinali dei Presidi Ospedalieri di Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi.

Per le RSA Anziani, in considerazione della tipologia degli ospiti, la somministrazione del vaccino avverrà in loco.

Dal 2 gennaio, data di inizio della campagna Vaccinale, al 5 gennaio 2021 sono state vaccinate n. 724 persone, pari a circa 86% del personale in servizio nei due Presidi Ospedalieri. Inoltre, il 6 % del personale convocato, pur essendosi presentato per la vaccinazione, è risultato temporaneamente non idoneo (ad esempio, per aver effettuato un altro vaccino nei 15 giorni precedenti la convocazione) per cui verrà riconvocato per la somministrazione del vaccino.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento