sabato 24 febbraio 2024
Flash news:   Riqualificazione della Porta dei Santi, presentato il progetto. Parla il sindaco D’Alessio Sarà riaperto il caso dell’omicidio di Pasquale Campanello Scandone, parte la Play-In Gold Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Omicidio Bembo, restano in carcere i due imputati Domani al Loreto concerto dei vincitori della borsa di studio intitolata al preside Ciro Capossela Pasquale Picone nuovo Questore di Avellino Mercogliano: dopo più di 30 anni dall’ultimo intervento, l’Amministrazione annuncia il restauro della Porta dei Santi L’Avellino domani sera a Potenza dopo la disfatta in casa con il Messina La Scandone Avellino rialza la testa e torna alla vittoria

Sabatino D’Archi premiato con il “Riconoscimento Umberto Veronesi al Laudato Medico 2021”

Pubblicato in data: 3/12/2021 alle ore:21:20 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Sabatino D’Archi, chirurgo senologo presso il Centro Integrato di Senologia del Policlinico Gemelli di Roma, è stato giorni fa insignito a Milano dal Prof. Paolo Veronesi di un importante riconoscimento nazionale “Riconoscimento Umberto Veronesi al Laudato Medico 2021”.
Istituito da Europa Donna Italia nel 2017 per promuovere l’umanizzazione della medicina, attraverso la valorizzazione di esempi di relazione ‘umana’ tra il medico e i suoi pazienti, in particolare tra gli specialisti della senologia e le donne col tumore al seno, viene assegnato in base alle indicazioni delle pazienti stesse che segnalano lo specialista più meritevole di riceverlo.
”È un premio che rende orgoglioso me e tutti i miei concittadini che mi vogliono bene” commenta il giovane dottore mercoglianese.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento