luned� 20 maggio 2024
Flash news:   Domenica cerimonia di chiusura dell’Anno Giubilare Verginiano “Essere Mercogliano” si presenta con Antonio Gesualdo: “città fantasma, noi la faremo rivivere” “Essere Mercogliano” si presenta domani nel luogo tanto caro ai cittadini Domani presentazione della lista “Io Scelgo Mercogliano” “Essere Mercogliano”, la proposta di Gesualdo: “Vorrei confrontarmi con i miei due competitor in un dibattito pubblico” Il Papa ai monaci di Montevergine in udienza “non conformatevi agli stili del mondo“ “Essere Mercogliano” scalda i motori: ecco i nove punti del programma elettorale “Massimiliano Carullo sindaco – Camminiamo Insieme” è la prima lista presentata al Comune Amministrative 2024, presentate tre liste a Mercogliano: contro l’uscente D’Alessio in campo Carullo e Gesualdo “Io Scelgo Mercogliano“ in campo con il gruppo consolidato del sindaco D’Alessio e nuove giovani risorse

Domenica torna la Camminata Rosa da Mercogliano ad Avellino. Foto

Pubblicato in data: 30/9/2022 alle ore:14:11 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Tutto pronto per l’ottava edizione della Camminata Rosa in programma domenica 2 ottobre da Mercogliano ad Avellino per sensibilizzare alla prevenzione del tumore al seno. Una manifestazione organizzata dalle associazioni Amdos, Amos e Noi in Rosa, con il senologo e chirurgo Carlo Iannace allo scopo di promuovere l’importanza di controlli periodici fin dalla giovane età, per una diagnosi precoce del carcinoma alla mammella.

Alla presentazione dell’evento il sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio, l’Abate di Montevergine Riccardo Luca Guariglia, il comandante deelka stazione dei Carabinieri di Mercogliano maresciallo Jorge Del Grosso,  la voce della Camminata Joy Saveriano e il primario della Breast Unit del Moscati, Carlo Iannace, anima della manifestazione.

Avellino e Mercogliano domenica 2 ottobre si tingono di rosa. “Per questa edizione il motto resta sempre quello della prevenzione – afferma il dottor Carlo Iannace – ed anche quest’anno attendiamo una grande partecipazione. Il mio appello è di fare sempre prevenzione”.

Partenza quindi dal viale San Modestino di Mercogliano alle ore 9.00 alla volta di Avellino, e terminerà con una celebrazione eucaristica nella Chiesa Maria Santissima di Montevergine, a Rione Mazzini, alle ore 12.00 in ricordo delle persone che hanno combattuto la malattia ma non ce l’hanno fatta, e come sostegno e speranza per le tante persone che la stanno combattendo ora.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento