Flash news:   25 novembre “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne“: l’appello dei Carabinieri Installato un nuovo sensore meteorologico presso l’Osservatorio di Montevergine. Foto Presentato il nuovo volto della struttura della Fondazione Asilo Infantile Santangelo a Mercogliano. Foto Il nuovo volto dell’Asilo Santangelo di Mercogliano: sabato si presenta il progetto Anteprima nazionale il 28 novembre del film “Il Miracolo di Montevergine” Incidente notturno a Mercogliano: trentenne denunciato per “Guida sotto l’influenza di alcool”. Mercogliano, denunciate una ventenne e una trentenne per “furto aggravato” Nuovo orario di apertura al pubblico degli uffici comunali a Mercogliano per ridurre i consumi di energia e riscaldamento Felice Scandone, il logo acquistato dall’imprenditore atripaldese Marco Trasente Affido e accoglienza dei minori stranieri, convegno a Mercogliano. Foto

Avviso pubblico per l’iscrizione al gruppo di volontari della Protezione Civile del Comune di Mercogliano

Pubblicato in data: 7/10/2022 alle ore:17:28 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Avviso pubblico per l’iscrizione al gruppo di volontari della Protezione Civile del Comune di Mercogliano. Possono presentare l’istanza i cittadini di ambo i sessi, di età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 75. La scadenza è il 3/12/2022, il modello da scaricare, compilare ed inviare tramite pec a protocollo.mercogliano@pec.it o consegnare a mano presso l’ufficio del protocollo del Comune – 1° piano sede di Piazza Municipio?

IL RESPONSABILE DEL SETTORE IV LL.PP.
 
Visto il Decreto Legislativo del 2 gennaio 2018, n.1 “Codice della Protezione Civile”;
Considerato che il predetto decreto legislativo 1/2018, assicura la più ampia partecipazione dei cittadini e delle organizzazioni di volontariato all’attività di previsione, prevenzione e soccorso, in vista o in occasione di calamità naturali, catastrofi o eventi di cui all’art. 2 della medesima legge;
Visto il D.P.R. n. 194/2001 che regolamenta la partecipazione delle Organizzazioni di Volontariato alle attività di protezione civile;
Considerata la volontà di costituire il Gruppo Comunale di Protezione Civile del Comune di Mercogliano;
Vista la necessità di dare adeguata, ampia e formale pubblicità alla possibilità di adesione al costituente Gruppo Comunale di Protezione Civile per raggiungere un congruo numero di adesioni prima della formale costituzione dello stesso;
In esecuzione della delibera G.C. n.185 del 01.09.2022, esecutiva ai sensi di legge,
 
RENDE NOTO
 
ART. 1 – OGGETTO
 
Il Comune di Mercogliano intende costituire presso la Sede Municipale un Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile.
 
ART. 2 – ATTIVITA’ E COMPITI
Il Gruppo Comunale di Protezione Civile, in emergenza, opera alle dipendenze del Comune, per il tramite dell’autorità comunale di Protezione Civile e degli organi ed uffici preposti alla direzione e al coordinamento degli interventi previsti dalle leggi vigenti (Dipartimento di Protezione Civile, Regione Campania, Servizio Protezione Civile comunale, etc.).
L’attività prevista sarà svolta senza fini di lucro o vantaggi personali, quale organo strumentale del Comune nell’ambito della Protezione Civile con attività di previsione, prevenzione, soccorso e ripristino in caso di calamità ed emergenze interessanti il territorio comunale.
Le modalità di attivazione del gruppo comunale dei volontari di Protezione Civile, agli effetti del loro impiego, faranno riferimento alle procedure contenute nel piano comunale di emergenza multirischio e comunque secondo quanto definito, in materia di volontariato, dal sistema legislativo vigente.
L’attivazione del gruppo in fase di emergenza è demandata al COR (Centro Operativo Regionale), ovvero al COC (Centro Operativo Comunale) a seconda del grado di emergenza.
Al di fuori dello stato di emergenza il gruppo parteciperà a corsi di formazione finalizzati a favorire la costituzione di squadre specializzate in relazione ai principali rischi presenti sul territorio, collaborerà con il Comune e con gli enti competenti per l’organizzazione di esercitazioni e per l’attività di informazione alla popolazione per migliorare il livello di sensibilità in materia di Protezione Civile.
I volontari appartenenti al Gruppo Comunale, per le attività connesse allo svolgimento di compiti di Protezione Civile, saranno coperti da polizza assicurativa per infortuni e da polizza per responsabilità civile verso terzi.
 
ART. 3 – CRITERI DI AMMISSIONE E DOMANDA DI ADESIONE
Possono essere ammessi cittadini di ambo i sessi, di età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 75 e che siano in possesso dei requisiti necessari per lo svolgimento delle attività di Protezione Civile.
L’ammissione dell’aspirante volontario è subordinata alla presentazione di apposita istanza, rivolta al Sindaco e redatta su carta semplice, in conformità al modello allegato “A”, con la quale il candidato dovrà dichiarare il possesso dei seguenti requisiti:

  • avere conseguito la maggiore età e non aver superato i 75 anni;
  • essere idoneo all’attività sotto il profilo psicoattitudinale ed esente da difetti che possano influire negativamente sul servizio;
  • essere esente da condanne penali ovvero da procedimenti penali che siano pregiudizievoli per il servizio;
  • svolgere attività non contrastanti con le finalità previste dalle vigenti normative in materia di partecipazione al volontariato di Protezione Civile;
  • essere disponibile a partecipare alle attività di addestramento organizzate dal gruppo, nonché alle attività ordinarie e straordinarie di Protezione Civile;

Alla domanda dovrà essere allegato:

  • fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità;
  • casellario giudiziario;
  • certificato di sana e robusta costituzione;
  • curriculum personale utile a valutare la preparazione e i titoli di studio posseduti (non obbligatorio);
  • eventuali attestati di frequenza a corsi di formazione di base per volontari di protezione civile;

La presentazione della domanda e la partecipazione alla presente procedura di reclutamento implica la piena accettazione delle norme del presente avviso e quelle del futuro regolamento di costituzione, a partire dalla formazione obbligatoria.
Le istanze, dovranno pervenire al Comune a mezzo posta elettronica (pec: protocollo.mercogliano@pec.it) o a mano presso il protocollo dell’ufficio protocollo del Comune.
Le domande possono essere presentate dalla pubblicazione del presente avviso all’Albo Pretorio e al sito internet istituzionale e fino al termine ultimo del 03.12.2022.
Le domande inviate in forma diversa o pervenute oltre il termine non produrranno alcun effetto, saranno considerate irricevibili e non daranno titolo ad alcuna priorità per il futuro.
L’inoltro della domanda e relativa documentazione è a completo ed esclusivo rischio del candidato, restando esclusa qualsivoglia responsabilità del Comune ove, per disguidi di qualunque natura, la richiesta non pervenga all’indirizzo di destinazione entro il termine sopra indicato.
La partecipazione al gruppo non comporta il pagamento di alcun onere o spesa a carico del volontario.
 
ART. 4 – FASI PER LA COSTITUZIONE DEL GRUPPO
Alla scadenza del termine per la presentazione delle domande di adesione, si procederà all’istruttoria formale delle istanze pervenute e all’approvazione di un elenco di tutti i candidati ammessi.
I soggetti di cui al suddetto elenco saranno successivamente contattati e invitati alla partecipazione al corso obbligatorio di formazione che sarà organizzato dal Comune mediante il Servizio Regionale di Protezione Civile.
Al termine del suddetto corso sarà svolto un test attitudinale finale il cui superamento determinerà la qualifica di volontario di Protezione Civile e l’iscrizione definitiva al gruppo comunale che sarà formalmente costituito con apposito regolamento/statuto approvato dal Consiglio Comunale.
 
ART. 5 – DOVERI E DIRITTI DEL VOLONTARIO
Il volontario che aderisce al gruppo comunale è tenuto a partecipare alle attività menzionate al presente avviso con impegno, lealtà, senso di responsabilità e spirito di collaborazione.
Il volontario si impegna ad osservare in ogni sua parte il Regolamento del gruppo (statuto di costituzione) che sarà approvato successivamente alla formazione dei volontari e prima dell’iscrizione al registro nazionale e regionale.
Non è ammesso svolgere, nelle vesti di volontari di Protezione Civile, alcuna attività contrastante con le finalità indicate, né tanto meno sostituirsi in nessuna occasione agli organi preposti alla direzione e al coordinamento degli interventi nelle attività di Protezione Civile né svolgere attività e compiti propri di altri enti che concorrono alle operazioni di intervento (previsione, prevenzione, soccorso e superamento dell’emergenza).
Il volontario, nei casi decisi dal Comune, s’impegna ad indossare l’eventuale uniforme messa a disposizione, a custodirla integra nella forma e nell’aspetto e a farne un corretto uso integrandola a scopo protettivo con le dotazioni di sicurezza previste dalla legge.
Si impegna altresì al corretto uso ed alla custodia adeguata delle attrezzature personali affidategli.
I volontari hanno facoltà di ritirare in qualsiasi momento la propria iscrizione al gruppo, dandone comunicazione scritta da inoltrare al Comune e con riconsegna di tutto il materiale avuto in custodia.
Ai sensi dell’art.9 del D.P.R. 194/2001, e comunque nel rispetto della legislazione vigente in materia, ai volontari appartenenti al gruppo comunale di Protezione Civile, una volta che lo stesso sarà regolarmente iscritto nell’apposito Registro nazionale e regionale del volontariato di Protezione Civile rispettivamente presso il Dipartimento della Protezione Civile e la Regione Campania ai sensi della LR 09/1993, potranno essere riconosciuti – nell’ambito delle attività di Protezione Civile tra cui quelle di soccorso, simulazione, emergenza e formazione teorico-pratica, debitamente autorizzate, i benefici di cui alla stessa normativa.
 
ART. 6 – PUBBLICAZIONE DELL’AVVISO
Il presente avviso sarà pubblicato all’Albo Pretorio e sul sito istituzionale del Comune di Mercogliano, fatte salve ulteriori forme integrative di pubblicità.
Un estratto del presente avviso sarà pubblicato sul BUR Campania.
 
 
ART. 7 – INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI
Ai sensi e per gli effetti di cui all’art.13 del Regolamento UE 2016/679(GDPR), si informa che i dati forniti saranno utilizzati esclusivamente per le finalità connesse al presente avviso. I dati forniti saranno trattati dal personale in servizio presso il Servizio Comunale di Protezione Civile anche con l’ausilio di mezzi elettronici e potranno essere comunicati ai soggetti istituzionali nei soli casi previsti dalle disposizioni di legge o di regolamento, o a terzi interessati nel rispetto della normativa disciplinante il diritto di accesso.
A tale proposito, si ricorda che le dichiarazioni sostitutive rese nella istanza potranno essere oggetto di controllo da parte dell’Amministrazione procedente ai sensi dell’art. 71 del D.P.R. 28.12.2000 n. 445.
Titolare del trattamento è il Comune di Mercogliano in persona del legale rappresentante pro-tempore ed il Soggetto designato per il trattamento è il Sindaco in qualità di autorità comunale di Protezione Civile.
Alcuni dati personali (nome e cognome o ragione sociale) potranno essere pubblicati nella sezione “Albo Pretorio” del sito web del Comune ed ivi rimanere esposti per il tempo previsto dalla legge, nonché nella sezione Amministrazione trasparente per le finalità di trasparenza e per la durata prevista dal D.Lgs. 33/2013.
 
ART. 8 – DISPOSIZIONI FINALI
Per tutto quanto non previsto dal presente avviso si rinvia alla normativa statale e regionale vigente, nonché alle disposizioni regolamentari locali che disciplinano l’organizzazione e lo svolgimento delle funzioni comunali in materia di protezione civile.
Gli interessati potranno richiedere le necessarie informazioni riguardanti il presente avviso presso il Settore Tecnico IV LL.PP. del Comune di Mercogliano – sede distaccata di C.so Garibaldi – (Tel. 0825689803) al RUP P.A. Giuseppe Venezia – oppure via mail: giuseppe.venezia@comunemercogliano.it o PEC: protocollo.mercogliano@pec.it.
 
       Il Responsabile del Settore LL.PP.
            Ing. Caterina Donnarumma
     (Documento firmato digitalmente ai sensi di legge)

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento