mercoled� 24 aprile 2024
Flash news:   Il prefetto Spena saluta Avellino: sarà commissario per il recupero dei beni confiscati Il gruppo “Mercogliano Futura” accusa: “24 punti all’odg, D’Alessio e la maggioranza offendono la dignità del Consiglio e dei cittadini” Il Consiglio Comunale conferisce il “Mercurio D’Oro” a dipendenti dell’ente S’infrangono i sogni della Scandone di accedere ai play off promozione Ultimo match di campionato tra Avellino e Crotone: i lupi difendono il secondo posto Al Comando provinciale cerimonia di consegna delle tessere ai nuovi iscritti dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Mercogliano Giro del Mediterraneo in rosa, questo pomeriggio passaggio a Mercogliano I consiglieri Marinelli e Ferraro (Mercogliano Futura): “Ennesima bocciatura per il sindaco D’Alessio” Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino Amministrative, gli elettori del seggio n.11 voteranno nel plesso scolastico di Torelli

Affido e accoglienza dei minori stranieri, convegno a Mercogliano. Foto

Pubblicato in data: 11/11/2022 alle ore:14:28 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Affido e accoglienza dei Minori stranieri non accompagnati nel sistema del welfare. Attualità, criticità e prospettive. “Un interessante confronto tra esperti, operatori, scuola e famiglie sulle strategie di intervento in favore dei Minori Stranieri Non Accompagnati residenti sul nostro territorio con l’obiettivo di promuovere la cultura dell’accoglienza, diffondendo la conoscenza della normativa e di pratiche ed esperienze di affido. Organizzato dal Comune di Mercogliano, unitamente ai Servizi Sociali Ambito Territoriale A02, al Consorzio Matrix e alla cooperativa Marinella” scrive il sindaco di Mercogliano.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento