Flash news:   25 novembre “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne“: l’appello dei Carabinieri Installato un nuovo sensore meteorologico presso l’Osservatorio di Montevergine. Foto Presentato il nuovo volto della struttura della Fondazione Asilo Infantile Santangelo a Mercogliano. Foto Il nuovo volto dell’Asilo Santangelo di Mercogliano: sabato si presenta il progetto Anteprima nazionale il 28 novembre del film “Il Miracolo di Montevergine” Incidente notturno a Mercogliano: trentenne denunciato per “Guida sotto l’influenza di alcool”. Mercogliano, denunciate una ventenne e una trentenne per “furto aggravato” Nuovo orario di apertura al pubblico degli uffici comunali a Mercogliano per ridurre i consumi di energia e riscaldamento Felice Scandone, il logo acquistato dall’imprenditore atripaldese Marco Trasente Affido e accoglienza dei minori stranieri, convegno a Mercogliano. Foto

Installato un nuovo sensore meteorologico presso l’Osservatorio di Montevergine. Foto

Pubblicato in data: 20/11/2022 alle ore:11:39 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Con emozione e soddisfazione, siamo molto lieti di annunciare che in data 17/11/2022 abbiamo perfezionato l’installazione di un nuovo sensore meteorologico presso l’Osservatorio di Montevergine. 

Si tratta di un nivometro ad ultrasuoni, ossia di uno strumento preposto alla misura dell’altezza della neve. Come si evince dalle foto riportate di seguito, per varie ragioni, questo nuovo sensore non è ubicato sulla terrazza dell’Osservatorio, bensì in un cortile posto sul retro della torretta meteorologica. Proprio in questo cortile, i monaci benedettini hanno effettuato, dal 1884 al 2008, misure nivometriche manuali dell’altezza della neve al suolo e della neve fresca attraverso un’asta graduata.

Dopo 14 anni, grazie ad un progetto avviato dalla nostra associazione e dall’Ente Parco Regionale del Partenio, le misure di altezza della neve torneranno ad arricchire il già ampio spettro di parametri meteorologici rilevati presso il nostro Osservatorio. Il sensore che abbiamo installato, prodotto dalla Sommer Messtechnik e distribuito in Italia dalla MTX srl, si trova da un’altezza di 2.7 m dal suolo ed è in grado di rilevare l’altezza della neve con una risoluzione di 1 mm e con un’accuratezza di ± 1 cm.

I dati misurati da questo nuovo sensore possono essere consultati, con aggiornamenti ogni 10 minuti, tramite il seguente link:

http://www.mvobsv.org/snow-measures/

Desideriamo nuovamente esprimere un sentito ringraziamento all’Ente Parco del Partenio per aver supportato le attività dell’Osservatorio di Montevergine, attraverso un progetto finanziato dalla Regione Campania. Nell’ambito di questo progetto, saranno installati anche altri sensori presso l’Osservatorio di Montevergine e presso l’Oasi WWF “Montagna di Sopra” di Pannarano, di cui speriamo di darvi conto nelle prossime settimane o nei prossimi mesi.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento