Flash news:   Mercogliano in ricordo di Pasquale Campanello Congresso Pd, la Commissione provinciale approva l’anagrafe degli iscritti: al via le convenzioni di circolo Trent’anni di memoria e impegno quotidiano alla ricerca della verità per Pasquale Campanello Candelora 2023, i ringraziamenti del sindaco Vittorio D’Alessio. Foto Funicolare di Montevergine, pienone di pellegrini per la Candelora. Foto Montevergine, i Vigili del Fuoco con il Gatto delle Nevi per raggiungere la torre della stazione radio base. Foto Strappo nella Giunta D’Alessio: l’assessore Pasquale Ferraro rimette alcune deleghe Candelora2023, il Comune di Mercogliano si tinge dei colori dell’arcobaleno Incontro sinodale nella sala consiliare di Mercogliano L’Avellino a Potenza nel segno del nuovo attaccante Michele Marconi

In vigore il calendario invernale della Funicolare Mercogliano-Montevergine

Pubblicato in data: 12/1/2023 alle ore:08:22 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

La Funicolare di Montevergine, a far data da lunedì 09 gennaio 2023, effettuerà le partenze rispettando l’orario invernale, con apertura esclusiva durante il sabato, la domenica ed i giorni festivi.

Orario invernale – sabato:

08:30 – 09:15 – 10:00 – 10:45 – 11:30 – 12:15 – 13:00 – 13:30 – ultima corsa 14:15.

Orario invernale – domenica e festivi:

08:30 – 09:00  – 09:30 – 10:00 – 10:30 – 11:00 – 11:30 –  12:00 – 12:30 – 13:00 – 13:30 – ultima corsa 14:15.

La tariffa a persona per la corsa singola è di € 5. Andata e ritorno € 8.

Per le comitive superiori alle 20 unità e per i residenti nel Comune di Mercogliano il costo del biglietto andata e ritorno è di € 5 a persona.

Per le comitive superiori alle 20 unità è possibile utilizzare la funicolare anche nei giorni di chiusura al pubblico, solo previa prenotazione contattando il numero 0825 789000.

Parcheggi

 

Il parcheggio della stazione della Funicolare può ospitare 70 posti auto e garantisce la massima tranquillità e sicurezza grazie ad un sistema automatico di controllo degli accessi.

Tutti i giorni, dalle ore 8:00 alle ore 20:00, il costo del parcheggio è di € 1 per ogni ora o frazione di ora.

I possessori del biglietto della Funicolare hanno una speciale tariffa scontata di € 1 per l’intera giornata.

Tutti i giorni, dalle ore 20:00 alle ore 8:00, il costo del parcheggio è di € 1 per l’intero periodo.

La Storia della Funicolare

 

L’idea di realizzare una vettura a trazione funicolare viaggiante su di un tracciato che collegasse Mercogliano con Montevergine fu dell’abate Guglielmo De Cesare, che immaginò un collegamento veloce per visitare il monastero di Mamma Schiavona e godere della lussureggiante natura paesaggistica della montagna. L’opera nel 1882 giunse rapidamente ai due terzi di completamento, ma subì successivamente forti ritardi nell’ultimazione.

Bisogna aspettare il 1926 quando il successore dell’abate De Cesare, don Ramiro, costituì una società denominata “Partenion” che il 25 aprile dello stesso anno dette inizio ai lavori per la costruzione della stazione di partenza.

Nel 1929 la società venne rilevata interamente dalla Comunità Benedettina che, sotto la denominazione di Società Immobiliare Irpina (S.I.I.), ottenne la concessione cinquantennale per l’esercizio dell’impianto con decorrenza 17 luglio 1931.

Il 23 giugno 1956 l’abate Anselmo Tranfaglia inaugurò la funicolare.

Ancor prima della scadenza della concessione, nel novembre del 1973, il Ministero dei Trasporti dispose la chiusura dell’esercizio a causa del sempre più evidente deterioramento della struttura.

Gli alti costi di gestione fecero sì che nei primi mesi del 1976 ci fu il trasferimento della concessione dell’esercizio dalla Società Immobiliare Irpinia alla Filovia Atripalda-Avellino-Mercogliano, Azienda Trasporti in pubblica gestione regionale di Avellino, che chiuse per lavori l’impianto fino al 23 maggio 1981.

Allo scadere della convenzione cinquantennale, la Regione Campania acquistò la società (che nel contempo aveva assunto la denominazione di S.p.A. Funicolare Montevergine) nella veste di Consorzio Servizi Pubblici di Trasporto Urbano ed Extraurbano di Avellino e successivamente, con delibera 6810 del 1 ottobre 1986, affidò alla stessa la gestione delle aziende del settore, compresa la funicolare.

Il 16 gennaio 1988 la Regione stabilì l’unificazione dell’Azienda Funicolare (che cessò la propria autonoma attività) con quella dei servizi extraurbani.

Tutt’ora l’impianto rappresenta il fiore all’occhiello dell’azienda AIR CAMPANIA.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento