luned� 20 maggio 2024
Flash news:   Domenica cerimonia di chiusura dell’Anno Giubilare Verginiano “Essere Mercogliano” si presenta con Antonio Gesualdo: “città fantasma, noi la faremo rivivere” “Essere Mercogliano” si presenta domani nel luogo tanto caro ai cittadini Domani presentazione della lista “Io Scelgo Mercogliano” “Essere Mercogliano”, la proposta di Gesualdo: “Vorrei confrontarmi con i miei due competitor in un dibattito pubblico” Il Papa ai monaci di Montevergine in udienza “non conformatevi agli stili del mondo“ “Essere Mercogliano” scalda i motori: ecco i nove punti del programma elettorale “Massimiliano Carullo sindaco – Camminiamo Insieme” è la prima lista presentata al Comune Amministrative 2024, presentate tre liste a Mercogliano: contro l’uscente D’Alessio in campo Carullo e Gesualdo “Io Scelgo Mercogliano“ in campo con il gruppo consolidato del sindaco D’Alessio e nuove giovani risorse

Un murale in ricordo di Roberto Bembo a Mercogliano

Pubblicato in data: 12/6/2023 alle ore:16:43 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Un murale in ricordo di Roberto Bembo, il giovane di Mercogliano morto tragicamente lo scorso gennaio. Alle spalle della piscina comunale, è stato benedetto da Don Vitaliano Della Sala un murale commemorativo del giovane scomparso. L’evento ha dato il via ad una tre giorni di tornei organizzati dagli amici in suo ricordo presso il Mercurio Sporting.

“Grande emozione per il fiume di amore che, in nome di Roberto, nel giorno del suo compleanno, ha inondato la nostra comunità.  Sono fiero del gruppo degli amici di Roberto che dal dolore hanno generato condivisione, unione e solidarietà. Io sarò sempre al vostro fianco, ragazzi!” ha commentato il sindaco Vittorio D’Alessio.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento