alpadesa
  
domenica 08 dicembre 2019
Flash news:   “Un Natale coi chioschi”, sabato 7 dicembre alle 17,30 l’inaugurazione Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Vaga nel Parco Nazionale del Partenio, i Carabinieri salvano un 18enne di Ragusa Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Riattivato lo sportello antiracket presso il Centro sociale “P.Campanello” di Mercogliano Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Lettera al sindaco di Mercogliano di una 12enne: «Per Natale regalaci una biblioteca» Le Sardine d’Irpinia in mille ad Avellino Cessione Us Avellino, il presidente Mauriello:”Mai assunto impegno a rassegnare le dimissioni dal CdA”

I gruppi consiliari “Mercogliano Cambia e “Per Mercogliano” incontrano i cittadini in viale S. Modestino. Argenziano: “Il sindaco sembra vivere sulla luna”

Pubblicato in data: 20/9/2016 alle ore:09:21 • Categoria: Politica, Lista "Mercogliano Cambia"Stampa Articolo

img_1203Seconda tappa per i gruppi consiliari di opposizione “Mercogliano Cambia” e “Per Mercogliano” negli incontri per il territorio con la popolazione mercoglianese. Domenica scorsa i consiglieri Angelo Iandolo, Filomena Argenziano e Antonio Buonaiuto si sono fermati nel salotto buono della città, viale San Modestino, e hanno affrontato diversi temi con i cittadini: i parcometri, le strade colabrodo, il procedimento penale che grava sul sindaco, il bilancio disastroso del Comune, il campo sportivo. E’ stato realizzato un volantino da parte dei consiglieri che è stato distribuito ai passanti in cui si evidenziavano queste peculiarità. A soffermarsi sull’argomento la consigliera Filomena Argenziano: “La risposta dei cittadini a questa iniziativa è positiva – commenta la consigliera di minoranza –  seppur raggiungere un numero elevato di cittadini non è facile perchè comunque la politica fa molta paura e anche i giovani non si avvicinano a noi facilmente. Questo però non vuol dire che la gente non ci ascolti e che non arriviamo al cuore del problema. L’importante  per noi dell’opposizione è denunciare i problemi e sono sicura che qualcuno ci sta ascoltando e ci da ragione sul fatto a Mercogliano c’è una propensione all’autodistruzione. Non c’è nulla che funzioni. La cosa triste è che nei paesini più piccoli e isolati i servizi sono maggiori. Partecipando a delle conferenze sul turismo  e sull’integrazione ma noto che si parla sempre di cose troppe elevate quando bisognerebbe partire dal basso, dai servizi. Se volessi far venire un turista qui a Mercogliano certo che devo prepararlo ad un evento ma devo anche aiutarlo a stare attento ai fossi che ci sono ed aiutarlo a far si che non si rompa l’auto”. La giovane consigliera, poi, è dura nei confronti del sindaco Carullo: “Si ha la sensazione che il sindaco vive sulla luna, sta nel suo castello e si racconta a se stesso che tutto va bene quando poi nella realtà delle cose a Mercogliano funziona quasi niente e quel poco che funziona non è certo frutto del comune” . img_1200img_1199

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento