alpadesa
  
sabato 11 luglio 2020
Flash news:   Mercogliano, domani dalle 19 Luca Frisetti Dj feat Blanti Sax alla “Piazzetta del Caporale” US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al laceno il drive in rosa 2020 Mercogliano riabbraccia Ascanio: lacrime ed emozioni per il piccolo guerriero in una giornata da ricordare Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato Mercogliano, la Pro loco riparte dallo sport: il 18 luglio 1° torneo all’aperto di Badminton Allarme furti a Mercogliano, parla il sindaco D’Alessio: “C’è paura, la notte le persone non dormono”. Video Misericordia del Partenio, consegna degli attestati di ringraziamento questa mattina in Comune. Foto e Video Mercogliano, guasto alla rete idrica a Torrette: intervento dell’Alto Calore. Possibili disagi nella mattinata di domani Movieplex Mercogliano, sospensione delle attività: “La chiusura definitiva è un rischio concreto”

Primarie Pd, a Mercogliano vince Renzi su Orlando ed Emiliano

Pubblicato in data: 1/5/2017 alle ore:01:09 • Categoria: Politica, PdStampa Articolo

l dato mercoglianese, conferma l’andamento di quello provinciale e nazionale. Nella cittadina alle falde del m onte Partenio si sono recati alle urne 264 elettori: a Renzi sono andate 206 preferenze, subito dietro il ministro Orlando con 38 e ad Emiliano sono andati 20 voti.  A livello provinciale i votanti sono stati 16.921, i voti validi 16793. Matteo Renzi ottiene 12.597 attestandosi al 75%, Andrea Orlando 2.912 voti per il 17%, Michele Emiliano 1.284 preferenze si ferma all’8%.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento