alpadesa
  
Flash news:   Domani visita in Irpinia per il Ministro Bonetti e il senatore Matteo Renzi Montevergine, al via il taglio dell’erba lungo la strada provinciale 274 “Stai comm’ o’ beato Giulio”: il 10 agosto a guardare le stelle cadenti a Montevergine con il Parco del Partenio Regionali, Castiglione FdI: De Luca sta distruggendo l’agricoltura Irpina Coronavirus, altri 7 casi positivi e 3 guariti in Campania oggi: in totale sono 5.016 Viabilità, ieri notte al via i lavori di segnaletica stradale orizzontale in via Nazionale Unpli Campania, finisce il commissariamento: è l’irpino Tony Lucido il nuovo presidente. Gli auguri della Proloco Mercogliano Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Lavori Pubblici, messa in sicurezza di griglie, tombini e marciapiedi. Via libera per il finanziamento dal GSE per l’Istituto Comprensivo “G. Dorso”. Il laceno si tinge di rosa per la lotta alla prevenzione. Presente il presidente De Luca: “Investiti 160 milioni di euro per finanziare la ricerca”. Foto

Asd Mercogliano 1999, arriva la svolta con l’ingresso in società della famiglia Marinelli

Pubblicato in data: 14/7/2020 alle ore:22:08 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

Importanti novità arrivano in casa Asd Mercogliano 1999: la famiglia Marinelli sarebbe pronta ad entrare in società e a sviluppare un progetto importante che porterebbe la società alle falde del monte Partenio  al semiprofessionismo, ovvero in serie D. Sarebbe una vera e propria svolta per la compagine guidata dal presidente Antonio Sarti che viste le difficoltà, soprattutto economiche,  che si trovava nell’affrontare un campionato di promozione. Infatti, il Mercogliano, era stato promosso dalla Prima categoria dopo il blocco dei campionati essendo in quel momento al primo posto in classifica del suo girone. Da qui l’interessamento del sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio che ha preso a cuore la questione convocando gli imprenditori locali tra cui Marinelli. Il progetto dell’imprenditore mercoglianese è molto ambizioso e come spiega il presidente Sarti  coinvolgerebbe anche futuri investimenti che prevederebbe un ulteriore campo di allenamento all’interno del centro sportivo, rientrato nelle disponibilità del comune di Mercogliano. Stando cosi le cose nell’organigramma la famiglia Marinelli entrerebbe nel direttivo. Il presidente rimarrebbe Antonio Sarti, che ha guidato la compagine anche in momenti bui. Come spiega Sarti sarebbe un atto doveroso a questo punto intitolare il campo sportivo a Giuseppe Marinelli, una proposta che lui stesso porterà al sindaco D’Alessio: “Per quello che hanno garantito i Marinelli a livello di investimenti economici e per gli obbiettivi che hanno posto io penso che debba essere un atto dovuto, a prescindere, da parte di tutta la cittadinanza e in primis dall’amministrazione”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento