mercoled� 24 aprile 2024
Flash news:   Il prefetto Spena saluta Avellino: sarà commissario per il recupero dei beni confiscati Il gruppo “Mercogliano Futura” accusa: “24 punti all’odg, D’Alessio e la maggioranza offendono la dignità del Consiglio e dei cittadini” Il Consiglio Comunale conferisce il “Mercurio D’Oro” a dipendenti dell’ente S’infrangono i sogni della Scandone di accedere ai play off promozione Ultimo match di campionato tra Avellino e Crotone: i lupi difendono il secondo posto Al Comando provinciale cerimonia di consegna delle tessere ai nuovi iscritti dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Mercogliano Giro del Mediterraneo in rosa, questo pomeriggio passaggio a Mercogliano I consiglieri Marinelli e Ferraro (Mercogliano Futura): “Ennesima bocciatura per il sindaco D’Alessio” Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino Amministrative, gli elettori del seggio n.11 voteranno nel plesso scolastico di Torelli

Cosimo Sibilia lascia Forza Italia: “Tolgo il disturbo”

Pubblicato in data: 28/5/2021 alle ore:09:40 • Categoria: Forza ItaliaStampa Articolo

Cosimo Sibilia lascia Forza Italia, il partito che lui ha contribuito a fondare nel 1993 dando vita vita al primo circolo degli azzurri in Campania a Mercogliano.

Il deputato irpino ha deciso di lasciare definitivamente il partito di Berlusconi sposando il progetto del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro. Il nuovo gruppo, che si è costituito alla Camera, si chiama “Coraggio Italia”, e dal nome è chiaro che la matrice resta la stessa, il centro destra.. “Forza Italia, soprattutto in Campania, è un partito fermo, aggrovigliato su se stesso tra liti intestine e manie di protagonismo”, ha commentato Sibilia al “Mattino”. “Tolgo il disturbo”.

Cosimo Sibilia è tra i fondatori del nuovo partito in Campania.

Sibilia lascia anche l’incarico di vicecoordinatore del partito di Berlusconi in Campania e di coordinatore ad Avellino al quale subentra Carmine De Angelis.

Coraggio Italia conta già su un nutrito numero di parlamentari e senatori, dei 25 deputati: 12 sono di Forza Italia, 4 ex M5S e un leghista, che si sommano agli otto di ‘Cambiamo!’.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento