Flash news:   Partiti i lavori di ammodernamento degli impianti di pubblica illuminazione a Mercogliano Presentato il progetto di completamento dello stadio di Mercogliano. Foto Tragedia a Mercogliano, donna di 52 anni si toglie la vita Mercogliano, giovedì si presenta il progetto di completamento dello stadio Il sindaco di Mercogliano D’Alessio ospite alla tappa di Napoli del Giro d’Italia: “Vogliamo riportare la carovana Rosa a Montevergine”. Foto Us Avellino, sopralluogo della dirigenza a Mercogliano per preparare il ritiro. Foto Funicolare di Montevergine, da lunedì operativa tutti i giorni: l’Air Campania implementa i servizi con 66 corse settimanali Covid 19, nuova vittima di Mercogliano: deceduto ieri alla Città ospedaliera un paziente di 74 anni Scuola Amatucci di Mercogliano: in arrivo 4 milioni di euro per la demolizione e ricostruzione Ad Andrea D’Urzo e Antonio Napolillo stamattina conferite le “Stelle al merito del lavoro”. Foto

Mercogliano al fianco dell’associazione italiana “Sindrome X Fragile”: appuntamento questo pomeriggio al centro sociale

Pubblicato in data: 9/12/2021 alle ore:12:48 • Categoria: SocialeStampa Articolo
Oggi pomeriggio, alle ore 17:30, appuntamento presso il Centro Sociale P.Campanello per accendere i riflettori sulla Sindrome X Fragile con la presentazione del libro a fumetti “Più forti dell’X Fragile”. 
Mercogliano è al fianco dell’Associazione Italiana Sindrome X Fragile per dare il suo contributo a promuovere un viaggio di conoscenza dell’X Fragile e costruire insieme nuovi percorsi di integrazione sociale e culturale.
“Più forti dell’X Fragile”  è una raccolta di 14 storie autentiche di giovani «esploratori», spaccati di vita quotidiana raccontati dalle famiglie che vivono la realtà di questa sindrome e, grazie alla famiglia Gagliardi, un viaggio nel fantastico mondo della genetica. Un libro che abbatte i muri, quelli della paura, delle etichette, perché si può essere felici indipendentemente dalle proprie caratteristiche e senza essere per forza dei supereroi.
“La conoscenza è fondamentale per poter attraversare le difficoltà e riuscire ad oltrepassare gli ostacoli. – commenta l’Assessore alle politiche sociali e alle pari opportunità Elena Pagano – Viviamo in una mondo che corre sempre troppo veloce e rischia di rimanere sordo al grido di aiuto delle persone più fragili che, invece, possono diventare delle importanti risorse per la comunità”. 
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento