domenica 03 marzo 2024
Flash news:   Migliorare la sicurezza stradale e riqualificare arterie urbane: protocollo d’intesa tra i comuni di Aiello del Sabato, Atripalda, Contrada e Mercogliano Amministrative 2024, nuovo post e video del candidato a sindaco Carullo Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo Riqualificazione della Porta dei Santi, presentato il progetto. Parla il sindaco D’Alessio Sarà riaperto il caso dell’omicidio di Pasquale Campanello Scandone, parte la Play-In Gold Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Omicidio Bembo, restano in carcere i due imputati Domani al Loreto concerto dei vincitori della borsa di studio intitolata al preside Ciro Capossela Pasquale Picone nuovo Questore di Avellino

Ritorna da stasera fino al 16 luglio la rassegna “Musica in Abbazia” nel settecentesco chiostro del Palazzo Abbaziale di Loreto

Pubblicato in data: 12/7/2023 alle ore:15:24 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Ritorna, nel settecentesco chiostro del Palazzo Abbaziale di Loreto, la rassegna “Musica in Abbazia” che, quest’anno, assume un valore particolare in quanto inserita nel cartellone degli eventi legati alla programmazione del IX centenario della fondazione di Montevergine. Grazie alla collaborazione tra Abbazia di Montevergine e Conservatorio di musica “Domenico Cimarosa” di Avellino, è stato possibile redigere un interessante e variegato programma di musica strumentale. All’interno della programmazione concertistica vi sarà anche la presenza della Banda Musicale della Polizia di Stato. Non solo musica ma anche eventi culturali e mostre, sotto la direzione artistica di Annibale Discepolo, che caratterizzeranno le cinque giornate dedicate alla rassegna, dal 12 al 16 luglio 2023.

 

Programma “Musica in Abbazia”

 

Palazzo Abbaziale Loreto di Montevergine

 

Mercoledì 12 luglio 2023

Ore 18.00 Inaugurazione della Mostra “I Cabrei dell’Abbazia di Montevergine. Il patrimonio socio – economico, topografico e cartografico dell’Abbazia di Montevergine, sec. XIV – XIX” – Area esposizioni della Biblioteca Statale di Montevergine;

Ore 19.00 degustazione delle eccellenze irpine a cura della Coldiretti Avellino;

Ore 19.30 inaugurazione delle mostre “L’uomo è ciò che mangia”. Esposizione fotografica di Nico Boccia   e “Pietre” . Opere di Egidio Iovanna nel Salone degli Arazzi. Direttore artistico Annibale Discepolo;        

Omaggio a Mamma Schiavona di Gaetano Cataldo.

Ore 20.00 Concerto a cura dell’Orchestra del Conservatorio Cimarosa di Avellino

– Canto XXXIII della Divina Commedia, Paradiso: “La preghiera di San Bernardo alla Vergine’. Reading di Valeria Vaiano

 

Giovedì 13 luglio 2023

Ore 20.00 Ensemble di musica jazz del Cimarosa

Venerdì 14 luglio 2023

Ore 20.00 Ensemble Le Fisarmoniche del Cimarosa”                                                    

Sabato 15 luglio 2023

Ore 20.00 Concerto della Banda musicale della Polizia di Stato

Domenica 16 luglio 2023

Ore 20,00 “La tromba nel periodo barocco” Ensemble di musica antica del Cimarosa

 

NOTE: Sarà possibile visitare le esposizioni un’ora prima dell’inizio dei concerti. Gli ingressi sono gratuiti, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Programma musicale completo

Mercoledì, 12 luglio

Orchestra del Cimarosa

Direttore Giacomo Sagripanti                                                    

 

Wolfgang Amadeus Mozart:

Sinfonia “Linz” – III movimento

Exultate Jubilate (solista: Paola Palella )

 

Antonín Dvořák: Danze slave op.46 nn.1-2-3

Casey Cangelosi: Concerto per marimba, II e III movimento (solista: Davide De Maio)

– Canto XXXIII della Divina Commedia, Paradiso: “La preghiera di San Bernardo alla Vergine’. Reading di Valeria Vaiano

 

giovedì, 13 luglio

Ensemble di musica Jazz del Cimarosa

Farias Jazz Ensemble

Aldo Farias, Chitarra

Pasquale Bardaro, Vibrafono

Mario Nappi, Piano

Elena Paparusso, Voce

Tommaso Scannapieco, Contrabbasso

Pietro Iodice, Batteria

 

PROGRAMMA

Opening: 

Studenti del Dipartimento Jazz del Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino

“One for Bud” ​​​di Aldo Farias

“September in the rain” ​​di Harry Warren

“Just one of those things” ​​di Cole Porter

“I din’t know what time It was”di Richard Rodgers

“E.S.P.”​​​​di Wayne Shorter

“O morro nao tem vez​​di Antônio Carlos Jobim

Venerdì, 14 luglio

Ensemble “Le Fisarmoniche del Cimarosa”

Pezzo Greco/Ausencias/Bubamara
Goran Bregovic
Gabriel’s oboe/Nuovo cinema paradiso/C’era una volta il west

Ennio Morricone

Intermezzo da Cavalleria Rusticana
Pietro Mascagni
Quattro Stagioni di Astor Piazzolla
(Primavera portena, Verano porteno, Otono porteno, Invierno Porteno)
prof. Massimo Signorini, fisarmonica

 

Il postino di Luis Bacalov

Il fantastico mondo di Amelie Suite di Yann Tiersen

Tango pour Claude di Richard Galliano

(Graziano Celentano, Michele D’Addona, Donato Iacurti)

 

Libertin, Proms, The heart, Little story di Janusz Wojtarowicz
(Diego Di Rienzo, Donato Iacurti, Andrea Ristaino)

 

Oblivion di Astor Piazzolla

(Graziano Celentano, Francesco Cetta, Luca Di Iorio)

 

Movida di Ivano Battiston
Libertango di Astor Piazzolla
(Michele D’Addona, Donato Iacurti, Andrea Ristaino, Michele Stanco)

 

Perpetuum polka di Ivan Battiston
(Graziano Celentano, Michele D’Addona, Donato Iacurti, Andrea Ristaino, Michele Stanco)

Sabato, 15 luglio

Concerto della Banda musicale della Polizia di Stato

Roberto Granata, direttore

Federica Caseti Balucani, soprano

Cataldo Caputo, tenore

Conduce la serata Antonio Bernardelli

 

Domenica, 16 luglio

Ensemble di musica antica del Cimarosa

                                                 

Violino di concerto: Vincenzo Corrado

Violini: Francesco Apostolico*, Marco Giorgio Gaggia*, Mario Petacca*,

Agostino Attianese, Enza Bisogno, Matteo Borrelli, Mariapia De Stefano,

Antonella Di Lillo, Elena Fasolino, Giorgia Pontillo, Chiara Ricciardi, Alessandro Simone;  

Viole: M° Francesco Venga*, Fiorina Vece

Violoncelli: M° Matteo Parisi*, Simone Donnarumma, Valentino Milo

Contrabbasso: Vincenzo Bruschi*

Oboi: Manuel Molinario*, Gabriele Polcaro

Timpani: Davide Di Maio*

*prime parti

cembalo e direzione  Pierfrancesco Borrelli

 

PROGRAMMA

 

Tomaso Albinoni (1671-1751)

Sinfonia in sol maggiore per archi e basso continuo

allegro, adagio, allegro

 

Antonio Vivaldi (1678-1741)

Concerto per due trombe, archi e continuo in Do maggiore Rv 537

allegro; largo; allegro

Pietro Di Maria e Giannicola Palmiero, trombe soliste

 

Michele Mascitti (1678-1741)

Passagaglia variata per archi e basso continuo in La maggiore

 

Giuseppe Torelli (1658-1709)

Concerto per tromba, archi e basso continuo in Re maggiore

allegro; adagio; allegro

Pietro Di Maria, tromba solista

 

Georg Muffat (1653-1704)

Ciaccona per archi e basso continuo in Sol maggiore

 

Georg Philipp Telemann (1681-1767)

Concerto per tre trombe e orchestra in Re maggiore TWV 54:D3  

intrada-adagio; allegro; largo; vivace

Claudio Gironacci, Pietro Di Maria, Giannicola Palmiero, trombe soliste

 

 
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento