luned� 20 maggio 2024
Flash news:   Domenica cerimonia di chiusura dell’Anno Giubilare Verginiano “Essere Mercogliano” si presenta con Antonio Gesualdo: “città fantasma, noi la faremo rivivere” “Essere Mercogliano” si presenta domani nel luogo tanto caro ai cittadini Domani presentazione della lista “Io Scelgo Mercogliano” “Essere Mercogliano”, la proposta di Gesualdo: “Vorrei confrontarmi con i miei due competitor in un dibattito pubblico” Il Papa ai monaci di Montevergine in udienza “non conformatevi agli stili del mondo“ “Essere Mercogliano” scalda i motori: ecco i nove punti del programma elettorale “Massimiliano Carullo sindaco – Camminiamo Insieme” è la prima lista presentata al Comune Amministrative 2024, presentate tre liste a Mercogliano: contro l’uscente D’Alessio in campo Carullo e Gesualdo “Io Scelgo Mercogliano“ in campo con il gruppo consolidato del sindaco D’Alessio e nuove giovani risorse

Successo per la VI edizione del concorso di poesia “Ai tuoi piedi” dedicato alla Madonna di Montevergine. Foto

Pubblicato in data: 20/9/2023 alle ore:18:42 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Si è conclusa la VI Edizione del Concorso di poesia e arte AI TUOI PIEDI dedicato alla Madonna di Montevergine il 10 settembre u.s. La kermesse si è svolta nella bellissima e suggestiva cornice dell’Abbazia di Loreto grazie alla Pro Loco di Mercogliano e alla sua Presidente Stefania Porraroche, assieme al Sindaco Vittorio D’Alessio, hanno fatto sì che anche quest’anno fossimo ospitati in questo luogo a me tanto caro.

Un bel gruppo di poeti ed artisti già dalla mattina ha vissuto assieme a noi l’emozione della salita in funicolare per far visita alla Madonna e al Santuario. Per entrambe le visite abbiamo potuto godere delle ottime guide della Pro Loco di Mercogliano. Stefania Porraro, infatti, ci ha accolti e accompagnati in funicolare descrivendoci la bellezza dello scenario che si apriva davanti ai nostri occhi, cedendo poi la parola a Immacolata Di Maio che ci attendeva davanti al santuario per parlarci della storia legata alla Madonna e dei luoghi che abbiamo visitato, prima della Santa Messa presieduta dall’arcivescovo di Pompei, S.E. Tommaso Caputo che ha concelebrato col nostro Abate S.E. Riccardo Luca Guariglia. Ed è proprio all’Abate che va il nostro infinito grazie per averci riaperto le porte dell’Abbazia di Loreto. Nel pomeriggio è stata l’ottima Alessandra Fusco a fare gli onori di casa portando in visita gli ospiti nei luoghi del Loreto più significativi.
La bellissima voce di Lidia Di Paola ha dato il via alla serata conclusiva regalandoci momenti davvero emozionanti con canti dedicati alla Madonna. Grata anche all’ospite d’onore, il maestro Antonio Criscuoli, che si è esibito eccezionalmente con l’Ave Maria di Gomez: li ringrazio entrambi profondamente.

Un grazie dal cuore va ai giurati tutti per l’ottimo lavoro svolto con professionalità e competenza nelle persone di: On. Alberta De Simone, scrittrice Francesca Falco, poetessa e scrittrice Anna Nazzaro Giovanni De Girolamo, poeta e critico Giovanna Maffeo, poetessa e scrittrice – Stefania Siani, poetessa, scrittrice, artista – Renato Marchese, artista e scrittore – Ketty Siani, artista.

A vincere questa Sesta edizione, per la sezione A dedicata alla Madonna: al primo posto Giancarlo Giordano di Avellino con la poesia Brivido d’infinito (Una notte su Montevergine); al secondo posto Claudio Vecchione di Atripalda (AV) con la poesia Mamma Schiavona; al terzo posto Laura Russo di Battipaglia (AV) con la poesia Madre di Dio.

Mentre per la sezione B a tema libero religioso, si sono classificati: al primo posto Giansalvo Pio Fortunato di San Marcellino (CE) con la poesia Soliloquia; al secondo posto Angela Bono di Catania con la poesia Ti cerco, mio Signore; al terzo posto Daniela Forcos di San Paolo Bel Sito (NA) con la poesia Nella tua lacrima.

Per la sezione C Arte invece si sono classificati sul podio i seguenti artisti: al primo posto Costantino Gatti di Lucera (FG) con l’opera Negli occhi la speranza; al secondo posto Paolo D’Alessandro di Baia Domizia (CE) con Myriam; al terzo posto Serena D’Onofrio di Cervinara (AV) con Roveto ardente.

Inoltre, ad aggiudicarsi ai punti la Medaglia di Sua Santità Papa Francesco I è stata la poesia Brivido d’infinito (Una notte su Montevergine) del poeta avellinese Giancarlo Giordano, mentre il Premio della Giuria Popolare l’ha conquistato la poesia ‘A pecurella nera della poetessa battipagliese Laura Russo.

I miei ringraziamenti più sentiti vanno a Don Gerardo Capaldo; al Presidente ASMEL, il Gen. Antonio Caputo; al Prof. Marciano Casale; al Presidente del Koinè – Salotto culturale di Formia, Ing Paolo Di Russo; al Presidente dell’Associazione Artisti e Mercanti del Conte Ruggero, Vincenzo Ruggiero, che hanno accettato il nostro invito all’appuntamento mariano.

Infine, non ultimi, i miei più vivi ringraziamenti a tutti i partecipanti della VI Edizione del nostro Concorso, vincitori e vinti, perché senza di essi, nulla sarebbe potuto accadere.

Appuntamento, quindi, al prossimo anno per la VII Edizione, sempre qui, AI SUOI PIEDI.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento