mercoled� 24 luglio 2024
Flash news:   Tentato omicidio a Mercogliano: 71enne arrestato dai Carabinieri per aver aggredito il fratello 72enne di Mercogliano aggredito con un bastone: indagano i Carabinieri Il Presidente della Repubblica ha concesso la grazia al dottore Carlo Iannace Continuano le attività di demolizione della scuola Amatucci a Mercogliano Il sindaco di Mercogliano D’Alessio chiarisce: “non ho aderito a Forza Italia” Sabato 27 luglio allo stadio Partenio–Lombardi secondo Memorial “Sandro Criscitiello” Il sindaco D’Alessio distribuisce le deleghe ai consiglieri comunali di maggioranza Dal 12 luglio scatta il ritiro nel comune di San Gregorio Magno Comune di Avellino, il discorso d’insediamento del sindaco Laura Nargi: “Sarò al fianco di tutti” Domani parte la demolizione del plesso scolastico di via Amatucci

Al Teatro 99 Posti domenica in scena penultimo appuntamento della rassegna teatrale

Pubblicato in data: 16/12/2023 alle ore:10:54 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Il Teatro 99 Posti è lieto di annunciare il penultimo appuntamento della sua rassegna teatrale, che si terrà domenica 17 dicembre alle ore 18:30.

Lo spettacolo, intitolato “Io So ed Ho le Prove”, promette di incantare il pubblico con una trama avvincente e una performance straordinaria.

“Io So ed Ho le Prove” è liberamente tratto dall’omonimo libro di Vincenzo Imperatore. La storia segue Enzo, un uomo di estrazione popolare con ambizioni che, trovandosi al posto giusto nel momento giusto durante la deregulation del sistema bancario, fa carriera e ammassa ricchezze per più di vent’anni. Tuttavia, una conversione personale lo spinge a cambiare radicalmente il suo percorso di vita.

Ostinato e determinato a diventare un uomo diverso, Enzo fonda un’azienda dedicata a difendere gli imprenditori dagli abusi delle banche. La trama si sviluppa quando Enzo si trova a dover accompagnare un cliente, un imprenditore vessato dalla propria banca, in un incontro cruciale con una funzionaria bancaria. Questo incontro si rivelerà un banco di prova per la redenzione di Enzo, mettendolo di fronte agli ostacoli, alle contraddizioni e alle difficoltà della sua nuova missione.

La potenza della drammaturgia di Giovanni Meola, che denuncia l’apparenza nella società italiana degli ultimi vent’anni è riconosciuta in questa opera. La scena, dominata da una sedia-trono, simboleggia l’altare di una nuova religione del denaro, evidenziando come questa condizione schiavizzi bisognosi e speculatori in modo simile. La regia mette in risalto i momenti di ritualità e inquietudine attraverso un sapiente gioco di luci.

 

Giovanni Meola, ritratto come un ottimo attore, offre un monologo avvincente sul sistema creditizio, accompagnato dalla seconda voce di Daniela Esposito, una formidabile attrice e strumentista. La performance è descritta come un esempio di teatro civile, analogo a quanto realizzato in passato da Paolini con la tragedia del Vajont.

L’interpretazione di Meola riesce a condensare una complessa vicenda a più voci in un monologo coinvolgente, mantenendo costante l’attenzione del pubblico nonostante la tematica complessa. Daniela Esposito aggiunge un tocco di ironia irriverente con la sua presenza scenica, utilizzando strumenti originali che diventano parte integrante della performance.

La regia curata, gli strumenti musicali strampalati di Esposito e il linguaggio tecnico ma comprensibile, insieme a suoni e luci, creano un’atmosfera unica che cattura l’attenzione dello spettatore. In conclusione, “Io So ed Ho le Prove” al Teatro 99 Posti è descritto come uno spettacolo che riesce a coniugare la denuncia sociale con l’ironia e l’originalità, offrendo una prospettiva realistica e coinvolgente sul sistema bancario e la società contemporanea.

 

Lo spettacolo offre uno sguardo acuto e appassionante sulla natura umana, sulle sue ambizioni e sulla possibilità di riscatto. Con una trama coinvolgente e interpretazioni straordinarie da parte di Giovanni Meola e Daniela Esposito, “Io So ed Ho le Prove” è uno spettacolo da non perdere.

 

Testo e Regia: Giovanni Meola

Assistente alla regia: Annalisa Miele

Costumi e Assistente alla regia: Chiara Vitiello

Scenografia: Monica Costigliola e Angelo De Tommaso

Musiche originali: Daniela Esposito

Ufficio Stampa: Paola Amore e Gabriella Galbiati

Produzione: Virus Teatrali

Interpreti: Giovanni Meola e Daniela Esposito

Ancora disponibili pochi posti per il singolo spettacolo che possono essere prenotati direttamente sul sito del 99posti, completamente on line, scegliendo in pianta il posto desiderato tra quelli liberi.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento