domenica 29 gennaio 2023
Flash news:   Domani il primo evento del calendario de La Candelora a Montevergine Tutto pronto per la Candelora 2023 a Montevergine: sindaco e abate presentano il programma. Foto Vladimir Luxuria conferma la presenza all’edizione 2023 della Candelora: ecco il programma Candelora 2023, conferenza stampa a Mercogliano di presentazione del programma Atto vandalico all’auto del ds De Vito dopo la sconfitta a Messina: il comunicato dell’Us Avellino Torna la neve in Irpinia: temperature in forte calo Omicidio Bembo, il sindaco di Mercogliano D’Alessio: “il dolore non prenda il sopravvento” L’U.S. Avellino dona le 11 maglie nere alla famiglia e agli amici di Roberto Bembo Us Avellino, comunicato sul contenzioso con l’Alto Calore Servizi Allerta meteo: domani scuole, villa comunale e cimitero chiuso a Mercogliano

Danni maltempo in città, il Pd di Mercogliano chiede interventi per la messa in sicurezza

Pubblicato in data: 7/11/2011 alle ore:15:05 • Categoria: Politica, PdStampa Articolo

Le terribili immagini provenienti dalla Liguria e dalla Toscana hanno ricordato a tutti gli italiani lo scempio ambientale che è stato provocato da decenni di malgoverno del territorio, di urbanizzazioni senza criterio, di mancata prevenzione. Alle popolazioni colpite va tutta la solidarietà del circolo PD Terra e Libertà, che invita tutti i concittadini ad aderire alle iniziative finalizzate alla raccolta di aiuti e di fondi a favore degli alluvionati.

Da anni ricordiamo la difficile situazione di Mercogliano (ben evidenziata dalla perimetrazione effettuata dall’Autorità di Bacino), violentata nei decenni da una cementificazione senza regole, dove anche di recente è stato possibile costruire in zone a rischio frane o a rischio idrogeologico. Siamo consapevoli del fatto che i vari livelli di governo hanno tagliato i fondi destinati alla prevenzione e alla sicurezza, ma crediamo sia opportuno rivolgere un appello alla nostra amministrazione comunale affinché sia realizzato quanto possibile per ridurre il pericolo per le persone e le cose, cosi come evidenziato dallo studio particolareggiato effettuato nel lontano 2004 dal professore Guadagno. Liberare i canali di deflusso delle acque piovane, garantire il funzionamento a pieno regime delle condotte, monitorare la montagna attraverso una rete di pluviometri può servire, nel caso di precipitazioni di carattere alluvionale, a rendere meno pericolosa la situazione nella nostra città.

Se Genova e la Lunigiana sono geograficamente lontane, Sarno e Quindici sono a due passi da casa nostra e il doloroso ricordo di quanto lì è accaduto non molti anni fa ci spinge a chiedere a chi ci amministra atti responsabili affinché non si verifichino tragedie simili anche nel nostro territorio.

Per il circolo PD di Mercogliano

Il Segretario Prof. Bruno Gambardella

Il consigliere comunale Pasquale Ferraro

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento