alpadesa
  
Flash news:   La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni

Mondiale Superbike, giornata positiva per Vittorio Iannuzzo sul circuito di Donington Park

Pubblicato in data: 25/5/2013 alle ore:19:18 • Categoria: Sport, MotoStampa Articolo

Una giornata positiva per Iannuzzo, che sul difficile circuito di Donington Park in occasione del mondiale Superbike, porta a casa un punto importante ai fini della classifica.

Partito dalla 18° posizione, il rider campano in sella alla BMW S1000 RR con il suo il team, Grillini Dentalmatic, ha concluso il quinto round del WSBK muovendo la classifica. Dopo una difficile e concentrata gara 1, è riuscito ad entrare nella top 15 (15° posizione per lui) e a chiudere 16° in gara 2.

Un campionato altalenante per il pilota italiano, che nonostante qualche incidente di percorso, soprattutto iniziale a causa di alcune noie con la messa a punto della moto, continua a girare in pista con le caratteristiche che lo contraddistinguono: positività e tenacia.

“Tutto sommato – afferma Iannuzzo a fine giornata – abbiamo raggiunto uno degli obiettivi che ci eravamo prefissati: macinare chilometri per cercare di conquistare punti. Partendo dalla 18° posizione non potevo sperare in qualcosa di più ma, il campionato è ancora lungo e chissà che non ci riservi qualche piacevole sorpresa e magari maggiori soddisfazioni”.

Fiducioso anche il team manager del pilota, Ciro Troncone che dice: “Oggi ci sono stati segnali di miglioramento soprattutto in gara 2. Nella prima corsa abbiamo avuto dei problemi ma, siamo riusciti lo stesso a conquistare un punto importante. In gara 2 Vittorio ha tenuto un buon passo e la moto si è dimostrata affidabile, purtroppo ha commesso un errore nell’ultima curva che gli costato il sorpasso e il 15° posto ma, ripeto i segnali di oggi fanno ben sperare per il futuro del campionato”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento