Flash news:   Covid 19, 494 positivi in Irpinia: 12 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, 684 persone contagiate in Irpinia: 16 residenti nel comune di Mercogliano In Irpinia positive al Covid 542 persone: 15 residenti nel comune di Mercogliano Covid-19 nuovo aggiornamento, 513 positivi in Irpinia: 11 residenti nel comune di Mercogliano POC Campania 2014/2020, finanziato il progetto “Il cammino di San Guglielmo e dei Battenti” Addio al professore Sabino Di Paolo, dolore e commozione Covid 19, 563 contagi in Irpinia: 10 residenti nel comune di Mercogliano Coronavirus, 502 persone positive in Irpinia: 20 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, in Irpinia 854 persone contagiate: ben 25 residenti a Mercogliano La Chiave di Milot rimossa dalla rotatoria di Mercogliano, Della Pia (Prc): “No impunità, intervenga Procura”

Indagini ambientali a Mercogliano, protocollo d’intesa con l’Università degli Studi di Napoli Federico II

Pubblicato in data: 14/1/2022 alle ore:13:32 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

Sancito il protocollo d’intesa con l’Università degli Studi di Napoli Federico II per la realizzazione di
Rilievi delle condizioni ambientali e Prelievi di suolo superficiale e profondo e mappatura geochimica delle concentrazioni dei metalli nei suoli comunali. Il tutto rientra nel Progetto per la stabilizzazione dei versanti montuosi che interessano il centro abitato di Mercogliano – finanziamento interministeriale di 1 milione e mezzo di euro.
“La più importante risposta che diamo ai cittadini, dopo questi primi anni di amministrazione, – commenta il Sindaco – è la realizzazione di attività mai realizzate a Mercogliano e l’attenzione della nostra squadra alla salute dei cittadini passando per la tutela dell’ ambiente e delle sue risorse.”

“Nel campo ambientale – spiega l’Assessore all’Ambiente Annachiara Coppola – lo studio e il monitoraggio del territorio rappresentano le basi sulle quali costruire opere più importanti e il network e le collaborazioni con Università e Centri di Ricerca sono fondamentali per la crescita e la conoscenza del nostro territorio.Questo lavoro appena iniziato con il Dipartimento di Scienze della terra della Federico II ci consentirà di stabilire i valori di fondo dei composti inorganici del territorio mercoglianese, andando a rappresentare un modello pionieristico ed uno strumento a cui far riferimento in casi di criticità ambientale.”

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento