marted� 25 giugno 2024
Flash news:   Rimossi i sigilli al cantiere dell’ex scuola Amatucci finito al centro di un incendio doloso. Foto A Montevergine il 57esimo Capitolo Provinciale della Congregazione Sublacense Cassinese dell’Ordine di San Benedetto. Foto Benedetta a Mercogliano dall’abate Guariglia la statua di San Guglielmo donata dalla Provincia. Foto A Montevergine celebrazione della Solennità di San Guglielmo Abate “Amarsi Ancora“: la nuova campagna abbonamenti dell’Us Avellino 1912 Vittorio D’Alessio: “Essere nuovamente sindaco è un orgoglio immenso” La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2 L’Avellino ha scelto la sede del ritiro estivo: è San Gregorio Magno Amministrative 2024, ecco il nuovo Consiglio comunale di Mercogliano Amministrative, stamattina a Mercogliano nella sezione 1 la proclamazione degli eletti ed i ringraziamenti del sindaco Vittorio D’Alessio. Foto

Verso le Amministrative, il sindaco D’Alessio revoca le deleghe all’assessore Marinelli

Pubblicato in data: 21/11/2023 alle ore:16:03 • Categoria: Attualità, Politica, ComuneStampa Articolo

Verso le Amministrative, il sindaco Vittorio D’Alessio ha firmato il decreto di revoca delle deleghe all’assessore Marinelli. L’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Mercogliano, Carmine Marinelli, alcuni giorni fa, aveva comunicato la decisione di non voler proseguire l’esperienza amministrativa con lo schieramento “Io scelgo Mercogliano” che nel 2019 elesse sindaco Vittorio D’Alessio.
Il primo cittadino ha così deciso di revocargli la delega con le seguenti motivazioni:

Visto l’art. 47 dello Statuto Comunale lettera b) che gli attribuisce il compito di assicurare “l’unità di indirizzo della Giunta Comunale promuovendo e coordinando l’attività degli Assessori”;

Atteso che a seguito di alcuni episodi riguardanti pubbliche esternazioni, riportate anche sui
quotidiani, il predetto Assessore Marinelli ha chiaramente espresso una diversa idea sul
programma politico che questa Amministrazione intende perseguire e che tale divergenza può
rivelarsi dannosa ai fini del raggiungimento degli obbiettivi di cui al programma amministrativo
soprattutto in un settore strategico quale quello dei LL.PP. a lui affidato;
Che effettivamente nella seduta di Giunta, relativa all’approvazione dello schema Programma
Opere Pubbliche (9 novembre2023), il sunnominato Assessore è risultato assente, dimostrando
disinteresse per un importante atto programmatorio relativamente ai lavori pubblici;
Ritenuto dover assicurare, al fine di salvaguardare e garantire il raggiungimento degli obiettivi di
cui al programma amministrativo a suo tempo approvato, con riguardo specificatamente
all’attuazione del programma opere pubbliche, che è caratterizzata da tempi definiti e scanditi dai
rispettivi finanziamenti;
Preso atto che, allo stato, detto programma non è più condiviso nella sua interezza dall’Assessore
Marinelli Carmine e pertanto si ritiene esercitare la facoltà di revoca di una delle deleghe
affidatagli, in quanto i fatti su descritti hanno incrinato il rapporto fiduciario col sottoscritto
Sindaco e all’interno della Giunta Comunale;
Ai fini di assicurare l’unità di indirizzo della stessa in settori nevralgici per l’Ente.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento