alpadesa
  
Flash news:   Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza Controlli e sequestri dei Carabinieri Forestali di Avellino in supermercati di Atripalda e Mercogliano Coppa Italia, vittoria in rimonta con la Cavese. Foto Maltempo, chiusi parchi pubblici e cimitero a Mercogliano Allerta meteo arancione, oggi scuole chiuse a Mercogliano

Moto, buona partenza per Iannuzzo: scattato dalla seconda fila sul circuito di Brno e chiude in nona posizione

Pubblicato in data: 22/7/2012 alle ore:11:16 • Categoria: Sport, MotoStampa Articolo

iannuzzo

Buona partenza per Vittorio Iannuzzo, scattato dalla seconda fila sul circuito di Brno, chiude la gara in nona posizione. Il pilota del Power Team by Suriano, partito dal sesto posto è scattato subito in quinta posizione, seguito da Lowes e dal compagno di squadra Baldolini. Durante la gara Iannuzzo non riesce a mantenere la posizione. A causa delle differenti condizioni di temperatura dell’asfalto viene operata una scelta di gomme più conservativa, che non gli permette di essere competitivo come nelle prove ed è costretto a cedere il passo. Così, dopo essere partito in maniera ottimale, nella seconda parte di gara è costretto a difendersi capitalizzando al traguardo un risultato utile soprattutto per la classifica. Una corsa, quella di Brno, falsata da due bandiere rosse, che ha costretto prima i piloti a ripetere la partenza e poi a rientrare anticipatamente ai box. Le premesse sembravano essere delle migliori con Iannuzo, sesto, e Baldolini ottavo pronto a scattare dalla seconda fila. Il nono posto conquistato al termine della gara da Vittorio Iannuzzo è un risultato soddisfacente, ma alla luce dell’ esito delle prove si sperava di poter disputare una gara da protagonisti assoluti.
“E’ stato un buon risultato – dichiara al termine della gara il rider campano – quando riusciamo a rientrare nella top ten possiamo sempre affermarlo. Quello d Brno è stato un week end positivo, partivamo in seconda fila vicinissimi al gruppo di testa ma, anche difficile, dove non abbiamo avuto modo di lavorare al meglio, visto il continuo mutare delle condizioni meteo e quindi di quelle della pista. Certo è un risultato agrodolce, visti i risultati delle prove ci aspettavamo di chiudere in una posizione migliore ma, questa mattina sono cambiate le condizioni della pista a causa della pioggia è abbiamo dovuto optare per una gomma più dura. Nella seconda parte di gara il grip è calato, così sono stato costretto ad alzare i tempi perdendo di conseguenza alcune posizioni”.
Soddisfatto, il team manager del pilota, Ciro Troncone che afferma : “Tutto sommato è stato un buon risultato. Gara caratterizzata dal tempo incerto e da due bandiere rosse che ha costretto al ritiro anticipato dei piloti ai box. E’ stata una gara particolare, su un bellissimo circuito, qui a Brno la Superbike è molto sentita, era presente tanta gente, devo dire proprio una bella cornice di pubblico”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento