alpadesa
  
Flash news:   Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro Denunciato titolare di un’impresa edile di Mercogliano ritenuto responsabile di Gestione illecita di rifiuti provenienti da demolizioni e costruzioni Domani 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino Si è sciolto il Direttivo della Curva Sud Avellino Al via la vendita dei biglietti per Avellino-Potenza

Montevergine, visita per il sottosegretario alla difesa Giocchino Alfano: “Impegno del Governo per la bonifica dell’ex base Nato”

Pubblicato in data: 12/12/2014 alle ore:15:02 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

foglia alfano carullo di nardoAccompagnato dal presidente regionale Pietro Foglia stamattina visita al Santuario di Mamma Schiavona per il sottosegretario al Ministero della Difesa Gioacchino Alfano . Prima però breve tappa al comune di Mercogliano dove a riceverli è stato il sindaco Massimiliano Carullo:  “la visita di un rappresentante del governo centrale e del presidente del consiglio regionale fanno capire l’attenzione che si sta mettendo sui luoghi strategici”.
Alfano ha visionato il sistema di video sorveglianza installato in città e ha incontrato il comandante della locale stazione dei carabinieri, il maresciallo Pasquale Maffei assicurando interventi da parte del governo per la sicurezza: “come governo stiamo investendo sulla sicurezza e ho detto al comandante di farmi sapere quali sono le esigenze della quotidianità”. Ma l’attenzione stamani si è spostata su Montevergine ed in particolar modo sulla bonifica dell’ex base Nato: “il governo farà la sua parte – ha spiegato Alfano – ma spetterà al comune decidere su cosa puntare in futuro per la riconversione del sito. Sapete benissimo che per la Nato ci sono delle difficoltà perché non è soltanto nostra. Noi lasciamo ai sindaci e alle amministrazioni la riqualificazione”.
Infine riflettori puntati anche sulla funicolare e sulla sua gestione. Ormai siamo ad un passo dall’ufficializzazione del bando per l’assegnazione dei lavori ed il presidente del consiglio regionale, Pietro Foglia, ha mostrato cauto ottimismo sulla riapertura già prima dell’estate: “io mi auguro che non si arrivi all’estate e quindi in primavera si possa riattivare questo servizio che assume un enorme valore per il turismo non solo religioso ma anche ambientale. L’Air è a disposizione per la gestione, la Provincia si è dichiarata disponibile e si sta adoperando per reperire le risorse necessarie per mantenere questo servizio. Insomma credo che siamo sulla strada giusta”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Le elezioni regionali si avvicinano ed il loro effetto comincia a farsi sentire.

Lascia un tuo commento