alpadesa
  
Flash news:   Traforo del Partenio, nasce oggi il Comitato per il No Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Operazione Risorgimento Digitale”, il Comune di Mercogliano scelto per un progetto di educazione nell’utilizzo degli strumenti informatici Raccolta e smaltimento oli e indumenti usati, pubblicati due avvisi sul sito del Comune di Mercogliano La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Una fiaccolata per Antonio Dello Russo. Il fratello Giliberto: “chiediamo verità” Messa e fiaccolata in ricordo di Antonio Dello Russo questo pomeriggio a Mercogliano Da domani attivi tre nuovi autovelox sul raccordo Avellino-Salerno Niente mercato ad Avellino, ambulanti in piazza contro l’Amministrazione Festa Chiuse le indagini per l’aggressione all’assessore Giacobbe

Campo Sportivo, il sindaco risponde all’opposizione: “si ergono a protagonisti ma hanno donato a Mercogliano un campo in terra battuta, senza spalti e spogliatoi incompleti”

Pubblicato in data: 10/10/2019 alle ore:09:00 • Categoria: Attualità, PoliticaStampa Articolo

Dopo la conferenza stampa tenuta dal gruppo consiliare “Noi per Mercogliano” a rivendicare la paternità del campo sportivo, pronta è arrivata la risposta dell’amministrazione tramite il sindaco Vittorio D’Alessio che ribadisce che lo scopo principale è solo quello di dare un campo sportivo a Mercogliano ma sulla vicenda non le manda a dire: “hanno rivendicato un qualcosa che è iniziato circa dieci anni fa con la giunta Saccardo tramite un finanziamento ricevuto nel lontano 2008 per poi essere interrotte per una serie di vicende giudiziarie intraprese dalla giunta Carullo e che poi sono concluse con sentenza del Tar che non è passata ingiudicata e sempre impugnabile al consiglio di stato che comunque non ha fermato la nostra amministrazione nel proseguire i lavori perchè io ritengo che l’obbiettivo sia quello di donare a Mercogliano un campo sportivo. Poi c’è chi, come hanno fatto i nostri amici dell’opposizione, vuole ergersi a protagonista ma comunque hanno donato alla nostra città un campo in terra battuta senza spalti e probabilmente senza terminare totalmente gli spogliatoi”. Poi il sindaco D’Alessio annuncia che la sua giunta terminerà i lavori chiedendo un ulteriore finanziamento alla regione: “E’ in itinere una richiesta alla regione per il completamento del campo sportivo attraverso un manto in erbetta sintetica, una tribuna e soprattutto una pista ciclabile che sarà completata”. Esprime invece tutto il suo disappunto alla conferenza stampa tenuta dal gruppo “Noi per Mercogliano” tramite i canali social il consigliere delegato alle strutture sportive Davide Bolognese che tramite un post su facebook scrive: “Avete il coraggio di fare una conferenza stampa per un campo di calcio senza luci, senza tribuna e in terra battuta. Questo è il progetto ereditato per un totale di 1 milione e 750 mila euro. Questo si merita Mercogliano ?”

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento