alpadesa
  
Flash news:   Oggi pomeriggio la presentazione di mister Eziolino Capuano Le parole di coach De Gennaro alla vigilia della gara con la Virtus Arechi Salerno Eziolino Capuano nuovo tecnico dell’Us Avellino, esonerato Ignoffo Auto contro cisterna del Gas lungo la Variante, giovane ferita e traffico in tilt tra Atripalda e Mercogliano Al via la campagna abbonamenti per la Scandone Operazione “Partenio 2.0”, bufera sulla Lega: si autosospende il coordinatore di Avellino Sabino Morano Givova nuovo sponsor tecnico della Scandone Lutto des Loges, il cordoglio di MercoglianoNews per la perdita del papà della collega e presidente Francesca Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici

Campo Sportivo, il sindaco risponde all’opposizione: “si ergono a protagonisti ma hanno donato a Mercogliano un campo in terra battuta, senza spalti e spogliatoi incompleti”

Pubblicato in data: 10/10/2019 alle ore:09:00 • Categoria: Attualità, PoliticaStampa Articolo

Dopo la conferenza stampa tenuta dal gruppo consiliare “Noi per Mercogliano” a rivendicare la paternità del campo sportivo, pronta è arrivata la risposta dell’amministrazione tramite il sindaco Vittorio D’Alessio che ribadisce che lo scopo principale è solo quello di dare un campo sportivo a Mercogliano ma sulla vicenda non le manda a dire: “hanno rivendicato un qualcosa che è iniziato circa dieci anni fa con la giunta Saccardo tramite un finanziamento ricevuto nel lontano 2008 per poi essere interrotte per una serie di vicende giudiziarie intraprese dalla giunta Carullo e che poi sono concluse con sentenza del Tar che non è passata ingiudicata e sempre impugnabile al consiglio di stato che comunque non ha fermato la nostra amministrazione nel proseguire i lavori perchè io ritengo che l’obbiettivo sia quello di donare a Mercogliano un campo sportivo. Poi c’è chi, come hanno fatto i nostri amici dell’opposizione, vuole ergersi a protagonista ma comunque hanno donato alla nostra città un campo in terra battuta senza spalti e probabilmente senza terminare totalmente gli spogliatoi”. Poi il sindaco D’Alessio annuncia che la sua giunta terminerà i lavori chiedendo un ulteriore finanziamento alla regione: “E’ in itinere una richiesta alla regione per il completamento del campo sportivo attraverso un manto in erbetta sintetica, una tribuna e soprattutto una pista ciclabile che sarà completata”. Esprime invece tutto il suo disappunto alla conferenza stampa tenuta dal gruppo “Noi per Mercogliano” tramite i canali social il consigliere delegato alle strutture sportive Davide Bolognese che tramite un post su facebook scrive: “Avete il coraggio di fare una conferenza stampa per un campo di calcio senza luci, senza tribuna e in terra battuta. Questo è il progetto ereditato per un totale di 1 milione e 750 mila euro. Questo si merita Mercogliano ?”

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento