alpadesa
  
Flash news:   Funicolare, si parte da domenica prossima con le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto “Il Sindaco risponde”, la nuova rubrica di MercoglianoNews Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Torelli, spari contro un auto: ferito un giovane. Indaga la Polizia Coronavirus, scende il numero di positivi in Campania: solo 5 oggi. Nessun contagio in Irpinia Air Mobilità, potenziati i collegamenti tra Atripalda e Mercogliano Coronavirus, incremento dei contagi a +669 casi e 119 morti in un giorno Giornata della legalità, il messaggio del sindaco D’Alessio

Lunedì consiglio comunale straordinario su richiesta delle opposizioni per la verifica del programma. All’ordine del giorno la surroga del compianto Primo, al cui posto entrerà Marra. In discussione anche il Centro per l’Autismo

Pubblicato in data: 9/6/2017 alle ore:09:26 • Categoria: Attualità, Politica, ComuneStampa Articolo

Il sindaco Massimiliano Carullo ha convocato, su richiesta delle opposizioni, per lunedì 12 giugno alle 17.30 una seduta straordinaria di consiglio comunale.
All’ordine del giorno del parlamentino cittadino tre punti tra i quali la surroga del consigliere Ernesto Primo, tragicamente scomparso sabato scorso, con la convalida dell’elezione di Maria Grazia Marra, prima dei non eletti.
Secondo punto all’ordine del giorno la verifica del programma svolto.
Terzo punto determinazioni sul Centro dell’Autismo di Valle.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento